Ogni anno, nella settimana centrale di luglio, il paese di Tivoli Terme ospita uno degli eventi più attesi della zona: la Sagra dei Ghiozzi.

A Tivoli Terme, località in provincia di Roma, dal 10 al 12 luglio ritorna la Sagra dei Ghiozzi. Una tre giorni in cui il quartiere termale verrà letteralmente “invaso” da migliaia di visitatori.  L’organizzazione è del comitato “Città Termale Tivoli Terme – Villaba di Guidonia”, che propone per l’edizione di quest’anno un programma ricco di eventi: tanta musica, spettacoli di cabaret, giochi, balli di piazza, giostre, bancarelle, esibizioni di giocolieri, sputafuoco, trampolieri, l’attesa lotteria a premi e moltissime altre attrazioni.

Cosa sono i Ghiozzi

La Sagra dei Ghiozzi ha un’origine “sacra”. Durante la manifestazione, infatti, si svolgono i festeggiamenti patronali in onore di Santa Sinforosa, attraverso una rievocazione storica della Santa durante la tradizionale processione per le vie del paese. La parte “profana” dell’evento è invece quella dedicata ai “Ghiozzi”, il buonissimo piatto tipico della cucina di queste zone: una pasta decisamente grossolana che viene fatta da un laboratorio di Tivoli Terme. La principale caratteristica dei ghiozzi è una consistenza molto grande, che permette di assorbire tutti i sughi o i diversi condimenti con i quali vengono cucinati.

Scopri i luoghi dei più famosi delitti italiani

Il programma della sagra

La manifestazione si aprirà venerdì 10 luglio con balli in piazza: in programma liscio, latino americano, musica anni ’60 e ’70 e dance. Sabato 11 musica e cabaret con complessi e comici della regione. Domenica 12 tante esibizioni musicali e alle 23.30 il gran finale con il tradizionale spettacolo pirotecnico.

Nello stand gastronomico, presente per tutta la durata della sagra, si potranno gustare i ghiozzi con diversi tipi di sugo; da non perdere quello all’arrabbiata. Nel menù anche i classici panini con la salsiccia, gli arrosticini di pecora, le patate fritte, vino e birra a fiumi.

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 29-06-2016


Emanuele Giaccherini: come seguirlo sui social

La Sagra della Toma di Usseglio