La carriera di Sveva Alviti, ospite a Sanremo 2017

La carriera di Sveva Alviti: dal concorso Model Elite Look al successo in America come modella e attrice. Tra i prossimi impegni Sanremo 2017 e “Dalida”

chiudi

Caricamento Player...

Sveva Alviti è uno degli ospiti preannunciati della 67esima edizione del Festival di Sanremo 2017. L’attrice romana arriverà nella città dei fiori per presentare il film “Dalida” di cui è protagonista e che vedremo prossimamente in prima serata su Raiuno.

La carriera come modella

Classe 1984, Sveva Alviti è nata il 14 luglio a Roma. All’età di diciassette anni partecipa al concorso di bellezza Model Elite Look; si tratta di una vera e propria sorpresa per la giovanissima Sveva iscritta a sua insaputa dalla sorella. La partecipazione al concorso risulta importante al punto da spingerla a lasciare Roma per gli Stati Uniti d’America. Si trasferisce nella grande mela dove comincia a lavorare e farsi conoscere come modella ed indossatrice. Sono nove anni impegnativi, ma anche redditizi che spingono Sveva a scoprire la passione per la recitazione. Decide così di investire una parte dei guadagni derivanti dal lavoro come modella in lezioni di recitazione studiando a New York con Susan Baston, insegnante di Nicole Kidman, Zac Efron e Juliette Binoche.

La carriera come attrice

Cominciano ad arrivare le prime occasioni come attrice per Sveva Alviti che debutta nel 2010 nella serie televisiva “La mia casa è piena di specchi” con Sophia Loren, “L’imputato” e nel 2011 recita  in alcuni cortometraggi. Nel 2013 debutta al cinema in “Buongiorno Papà” seguito da “Cam Girl” e “Bordeline“. Tra i prossimi impegni la modella – attrice sarà al Festival di Sanremo 2017 per promuovere il biopic dedicato alla vita di Dalida. Un film uscito nelle sale cinematografiche francesi lo scorso 11 gennaio e in arrivo il 15 febbraio su Raiuno. Un ruolo importante per l’attrice romana che è stata scelta tra più di 200 attrice tra cui Laetitia Casta e Penelope Cruz. “Dalida” è un biopic diretto da Liza Azuelos dedicato all’indimenticabile regina della musica mondiale.

(fonte foto: https://www.facebook.com/SvevaAlvitiOfficial/)