La cantante Jessie J ha subito un aborto spontaneo, lo ha scoperto dopo aver fatto la terza ecografia e lo annuncia con un lungo post sui social.

Ieri, la cantante Jessie J ha scoperto di aver perso il suo bambino dopo essersi recata a fare la terza ecografia. I controlli hanno rivelato che non c’era battito e così la cantante pubblica un lungo e liberatorio sfogo su Instagram. Jessie si è comunque esibita al concerto di Los Angeles proprio per scongiurare il dolore.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Le dichiarazioni di Jessie J sul suo aborto

Dopo aver fatto la terza ecografia ho saputo che non c’era più battito cardiaco. Questa mattina. Sento di non avere alcun controllo delle mie emozioni. Potrei pentirmi di aver postato questo. O forse no. In realtà non lo so. Quello che so è che voglio cantare stasera. Non perché evito il dolore o il processo, ma perché so che cantare stasera mi aiuterà. Ho fatto 2 spettacoli in 2 anni e la mia anima ne ha bisogno. Ancora di più oggi. So che alcune persone penseranno che lei dovrebbe solo cancellarlo. Ma in questo momento ho chiarezza su una cosa. Ho iniziato a cantare quando ero giovane per la gioia, per riempire la mia anima e l’amore per me stessa, questo non è mai cambiato e devo elaborare questo mio modo“. Queste le parole di Jessie J che combatte il dolore della perdita del figlio con la sua passione: la musica. Ecco il post completo:

Riproduzione riservata © 2021 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 26-11-2021

Belen Rodriguez ci riprova con Antonino? Il segnale sui social

Madonna contro la censura di Instagram: “Non è giusto che debba valere solo per la donna”