Terribile lutto nella musica: nelle scorse ore è morto Andy Chaves, cantante dei Katastro. L’annuncio e il tributo.

Una terribile notizia ha scosso il mondo della musica. A 32 anni, è morto Andy Chaves, cantante dei Katastro. Il ragazzo ha perso la vita a seguito di un incidente stradale. A darne l’annuncio è stato il resto del gruppo che ha chiesto anche di rispettare la privacy della famiglia.

Morto Andy Chaves dei Katastro: aveva 32 anni

lutto mano candela
lutto mano candela

Un messaggio che gli appassionati di musica non avrebbero mai voluto sentire. Andy Chaves, 32enne cantante dei Katastro, è morto a seguito di un brutto incidente stradale. I membri della band, con il cuore spezzato, hanno confermato la sua morte in una dichiarazione pubblicata in un post su Instagram: “Siamo completamente devastati di dover annunciare la perdita di nostro fratello e cantante Andy Chaves. Per favore, rispettate la privacy della famiglia di Andy e dei membri della band mentre tutti iniziamo a elaborare questo lutto. Grazie per l’amore e il supporto”.

La tragedia pare essersi consumata lungo la North Pacific Highway, in California. Chaves era a bordo di una vettura con altri due amici e, per cause ancora da capire, la sua vettura è andata a schiantarsi prima col marciapiede e poi con altri mezzi che si trovavano sul ciglio della strada probabilmente per la manutenzione della stessa.

Sull’incidente sono ancora in corso accertamenti per comprenderne meglio la dinamica.

I Katastro, intanto, hanno subito organizzato un tributo per Chaves con una serata in suo onore e fiaccolata che ha avuto tanto seguito. Momenti davvero emotivi per omaggiare il 32enne tragicamente deceduto.

Di seguito il post dei Katastro che annuncia la morte del compagno e amico:

https://www.instagram.com/p/CdgIULvr-6G/

Questo, invece, il post con la fiaccolata in memoria di Chaves:

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 16 Maggio 2022 16:17


Laura Pausini, festa a sorpresa per il compleanno: le foto

Ilona Staller, proposta a luci rosse a Putin in cambio della pace