Idee per un weekend romantico a Roma a maggio

Le migliori idee per un weekend romantico a Roma a maggio.

chiudi

Caricamento Player...

Con l’arrivo della bella stagione molti innamorati stanno pensando a una fuga d’amore lontano dallo stress e dalla routine. Ecco alcune idee per un weekend romantico a Roma a maggio. Una delle prime immancabili tappe è la  Bocca della verità nel portico SMaria in Cosmedin. Si tratta di un luogo molto amato dai turisti ed è una delle tappe fisse di tutti gli innamorati. Un tuffo nel passato nel grande cinema hollywoodiano per sentirsi come Gregory Peck e Audrey Hepburn in vacanze romane. All’interno della bocca della verità è custodito il reliquiario con il  teschio di san Valentino. La leggenda narra che la bocca mangerebbe la mano di chi mente.

La fontana di Trevi è la più famosa tra le fontane romane, se non nel mondo. Sono molti i film che l’hanno vista protagonista, come il celebre La Dolce Vita. Un luogo di incontro per gli innamorati in cui lanciare la monetina al suo interno e, come narra la leggenda, guadagnarsi la certezza di tornare un giorno a Roma.

Piazza Navona è la piazza più teatrale e barocca del mondo, grande, accogliente e romantica. Da questa prospettiva di possono ammirare i meravigliosi palazzi del 600 e 700 che la circondano e la Fontana dei Quattro Fiumi del Bernini.  La sera diventa un luogo molto intimo e suggestivo grazie ai giochi di luce e all’atmosfera dolce e accogliente.

Una visita per i luoghi dell’antica Roma all’insegna di un weekend romantico.

Una visita estremamente romantica è al Foro Romano. L’ideale sarebbe affittare una guida per ripercorrere i passi degli antichi romani e farvi raccontare della vita il cui centro era proprio adagiato attorno a questo luogo sacro. Il Portico d’Ottavia, comunemente chiamato ghetto ebraico, è un angolo di Roma splendido, romantico, silenzioso e incredibilmente emozionante.

Fonte immagine copertina: Pixabay