I contatti social di Summer McInerney

Belle e famose nel web 2.0


Logo Zalando 190x52

I contatti social di Summer McInerney sono tra gli strumenti più potenti con cui la giovane modella australiana ha costruito la sua popolarità.

Perché è famosa Summer McInerney?

Fino al 2015 Summer non era una ragazza memorabile, ma lo sarebbe diventata di lì a poco grazie all’improvvisa e inarrestabile passione per i tattoo.

Tutto cominciò quando la giovane Summer decise di tatuare metà del proprio braccio destro, dal gomito al polso. Scegliere l’artista non fu semplice, ma una volta individuato Coen Mitchell, il binomio artistico tra i due sarebbe diventato inossidabile.

La McInerney infatti sembrò non poter più fare a meno dell’ago del tatuatore Neo Zelandese, e decise di affidargli l’ambiziosissimo progetto di trasformare il suo corpo in un’opera d’arte.

Da allora Summer si è sottoposta a una serie di sedute lunghe circa 127 ore totali e che le sono costati almeno 20.000 dollari, ma non si pente di un solo istante passato sotto l’ago.

Gradualmente infatti le sue fotografie e le fotografie dei suoi tatuaggi hanno fatto il giro della rete, trasformandola in una delle più popolari e pagate modelle alternative sulla rete.

Il percorso che Summer aveva cominciato soltanto per se stessa – come ha spiegato recentemente in un’intervista al Daily Mail – ha trasformato completamente la sua vita grazie all’apprezzamento che ha generato addirittura in chi non era mai stato un fan della pelle tatuata.

Il ricordo più doloroso? Tatuare lo sterno, poiché le vibrazioni prodotte dall’ago si diffondevano attraverso le costole in tutta la cassa toracica.

Il limite oltre cui non spingersi? Il viso: sarà l’unica parte che Summer non vorrà mai tatuare.

I contatti social di Summer McInerney

La pagina Facebook di Summer McInerney offre una panoramica piuttosto completa dei lavori della celebre modella, che almeno apparentemente sembra gestire in prima persona la sua pagina pubblica.

Il profilo Instagram di Summer Mcinerney invece offre una carrellata delle migliori immagini della modella, e qualche scatto più privato.

Fonte immagine di copertina: Facebook