I cappelli più bizzarri delle sfilate autunno/inverno 2018

Tra passamontagna, cappelli da cowboy, cappelli gioiello, turbanti e cappellini da baseball, le recenti sfilate ci hanno dato più di qualche originale per far fronte all’imminente freddo.

Per quanto riguarda gli accessori dell’autunno 2018, pochissime cose sono pratiche come un cappello, ma non per questo dobbiamo sacrificare il fattore estetico. C’è un cappello per ogni stagione, e le nuove stagioni autunnali e invernali saranno piene di opzioni bizzarre grazie alla fantasia dei designer che si impegnano a mantenerci la testa calda e adornata. In particolare, cinque modelli hanno attirato la nostra attenzione.

Cappello…passamontagna: quale scegliere

Non sarà il massimo  dell’eleganza e della femminilità, eppure il passamontagna ha fatto un ingresso sorprendente sulla passerella come uno dei migliori trend dei cappelli autunno / inverno 2018-2019.

Accolti con stupore e sorpresa, i passamontagna presentati da Gucci sono multicolor ed offrono una copertura parziale fino alle narici; quelli di Chanel hanno un taglio più classico e sobrio, mentre quelli di Calvin Klein sono realizzati in maglia larga e con colori vivaci.

Cappelli Bizzarri
Fonte foto:
https://www.pinterest.it/pin/326440672982361881/
https://www.pinterest.it/pin/422494008788759333/
https://www.pinterest.it/pin/432838214177330363/

I cappelli da cowboy più femminili

I cappelli da cowboy sono noti per non essere un acquisto sempre azzeccato. Nonostante ciò, Naeem Khan, Vaquera e Alberta Ferretti sembrano fiduciosi nella loro capacità di valorizzarli facendoli diventare una tendenza della stagione.

Splendidi ed elegantissimi i cappelli presentati da Naeem Khan, adornati di pizzo e perline e annodati sotto il mento con un fiocco. Meno insoliti quelli di Vaquera, in velluto a costine dai classici colori marrone e nero, mentre sono piuttosto originali quelli di Dolce & Gabbana, arricchiti da slogan e patch.

Cappelli gioiello come opere d’arte

Gucci detiene il titolo per i cappelli gioiello più eleganti della stagione autunno-inverno 2018. Tra cappelli rigidi a falda larga ingioiellati, berretti ricoperti di strass e copricapi con frange di perline stile anni ’20, c’è proprio da restare affascinate. Mai come in questo caso il cappello è diventato un’opera d’arte.

Cappelli da baseball, come portarli

In netta controtendenza, hanno fatto il loro exploit sulle passerelle i berretti da baseball. Versatili, sportivi, comodi, ma anche chic se abbinati al giusto outfit, sono stati presentati nelle fogge più disparate.  Gabriela Hearst ha presentato cappellini minimalisti e di classe che possono essere indossati con abiti più eleganti, mentre House of Holland ha presentato cappellini da baseball rifiniti con pelle nera e stampe con logo bianco.

I cappelli a turbante più chic

Amiamo l’atmosfera eclettica che i turbanti possono dare a qualsiasi look, sia che si tratti di un outfit serale come nel caso di Saint Laurent, che ne presenta una versione in velluto nero damascato molto raffinata, o di un outfit casual. Gucci ha invece presentato un turbante blu elettrico oversize, accompagnato da un foulard a scacchi con motivi monogrammi di Gucci. Christian Siriano ha dato ai cappelli di turbante una ricca veste da sera, giocando con abbellimenti gioiello e tessuti viola brillanti.

ultimo aggiornamento: 21-11-2018

X