Il turbante è un copricapo di origine orientale che, molto in voga negli anni ’30 – ’50 ed è stato riproposto sulle passerelle da molti fashion designers, non solo per questa estate, ma anche per il prossimo autunno.

Eccentrico, originale, ma elegante ed utile per tenere a posto i capelli o come alternativa al cappello per proteggersi dai raggi dannosi del sole. Soluzione chic per le serate al mare o in città: è il turbante!

Inspirata all’oriente questa tendenza ritorna da un discreto successo dell’estate scorsa,  ma promette di presentarsi più agguerrito che mai riportandoci alle incantevole serate da ” Le mille e una notte”, in quanto accessorio carico di fascino storico e culturale.

 Con i sui vari modi di acconciarsi e le sue fantasie infinite si adatta a vari outfit da quelli più eleganti a quelli più casual, il turbante concede a chi lo indossa uno charme tipico del levante. Lo si può portare con i capelli sciolti, con una treccia o raccogliendoli al proprio interno, si dimostra ideale nel proteggere in maniera chic e non banale dall’umidità.

Da Louise Brooks a Marlene Dietrich, passando per Greta Garbo, a Sarah Jessica Parker, tutte le star usano il turbante come un copricapo di classe, diverso da tutti gli altri. Oggi il turbante è un elemento che caratterizza lo stile con un tocco di classe ed è presente anche nella collezione Resort 2014 di Fendi.

Il turbante è capace di offrire a chi lo indossa una moltitudine di stili diversi e se siete tentate ecco qualche consiglio su come portarlo.

La sera si potrà usare di color nero abbinato ad un abito, un gioiello al collo che impreziosisce l’outfit e un tacco alto. Diventa da giorno se il turbante è in fantasia ed è abbinato ad un jeans ad una camicetta o ad una giacchetta militare e un tacco.

Il turbante può essere acquistato come già fatto, ma c’è chi preferisce fare alla vecchia maniera con sciarpe o foulard conferendogli cosi nuova forma ogni volta che viene indossato. Non è facile sceglierne la fantasia e il colore, si preferisce cosi il mono colore o per le più audaci un motivo floreale.

Vi piace l’idea?

Guarda cosa accade oggi.

[jwplayer player=”1″ mediaid=”18828″]

 

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 17-06-2014


Nicole Minetti e Claudio D’Alessio presto saranno Mamma e Papà?

Replay lancia la Moda Eco-Friendly con la Linea Laserblast LIFE