Home Restaurant a Napoli

La cucina campana a portata di mano

chiudi

Caricamento Player...

Il fenomeno del social eating si sta diffondendo in tutta Italia, e la cosmospolita Napoli non fa eccezione. Dotata persino di una community esclusivamente sua, Homeating, la città permette di mangiare presso vari Home Restaurant. Si tratta letteralmente di ristoranti casalinghi, gestiti dai padroni di casa per la delizia di invitati mai visti prima. Un trend che dall’estero ci ha raggiunti e coinvolti, dando vita a esperienze di arricchimento culinario e personale. Vediamo quindi quali sono i migliori Home Restaurant a Napoli.

Home Restaurant a Napoli

Il primo da consigliare è Home Restaurant Napoli, gestito dai fratelli Elisa e Dario e situato in Via Renato Gomez d’Ayala presso la Casa della Buena Onda. Grazie a vari viaggi on the road, hanno sviluppato una mentalità molto aperta e credono fermamente nella sharing economy. Utilizzano ingredienti di provenienza locale rispettandone la stagionalità. Il secondo è il 4’s Home Restaurant, in Via Provinciale delle Brecce 88. Propone carne locale e prodotti tipici come pomodorini campani e mozzarella di bufala. Annesso a un B&B, è gestito da Salvatore, Sophie, Serena e Silvana.

Che cos’è Homeating

Per location veramente esclusive, la soluzione è consultare questa community che riguarda solo il social eating a Napoli. Creata da Carolina Pignata e Marcella Buccino, propone dimore raffinate all’insegna dell’arte e della cultura, dove poter partecipare a cene in compagnia. I luoghi includono uno studio d’arte per un’esperienza estetico-gastronomica, e persino un laboratorio di restauro creativo in una cappella. Non c’è limite all’eleganza che questo sito permette di assaporare: l’Home Restaurant The Church, per esempio, si trova sul tetto della Chiesa di San Gennaro all’Olmo. Ovviamente si trovano anche case comuni, come questo open space in cui si rivisita la tradizione partenopea in chiave glamour. Basta prenotare, pagare via bonifico bancario e il gioco è fatto.