Glutei perfetti con il crossfit

Avere dei glutei perfetti con il crossfit è possibile grazie agli esercizi intensi mirati a bruciare e a definire.

chiudi

Caricamento Player...

Per avere un corpo perfetto ci sono oramai tanti sport tra cui scegliere in base alle proprie esigenze. Il pilates o lo yoga sono le discipline predilette da chi ama un approccio soft all’attività sportiva. Chi, invece, ama gli sport più energici e intensi il crossfit è senza dubbiola scelta migliore. Ogni sessione si basa su esercizi diversi ma mirati a bruciare e tonificare ogni area del corpo. Il sedere è una delle parti che inizia a rassodarsi prima di tutte. Vediamo come ottenere dei glutei perfetti con il crossfit.

Glutei perfetti con il crossfit grazie a degli esercizi che rafforzano il tono muscolare e aiutano a dimagrire.

Affondi, slanci e scatti sono tutti elementi tipici del crossfit. Sicuramente non è un’attività indicata per tutti, ma chi la pratica può assicurarne i vantaggi. Tra i tanti benefici che ne derivano il primo tra tutti è quello di una migliore prestazione fisica. Durante il crossfit i glutei e gli addominali sono in continuo movimento e lavorano a 360°. I primi allenamenti possono sembrare faticosi e impossibili, ma con il tempo i vostri risultati miglioreranno a vista d’occhio.

Un esercizio eccezionale del crossfit da eseguire sia in palestra che a casa prevede l’utilizzo di uno step. Se non ne avete uno andrà benissimo una cassa o un gradino alto. Eseguire un semplice movimento salendo con il piede destro sullo step e scendere con il piede sinistro. Eseguire 20 ripetizioni per gamba. Un secondo esercizio per veri professionisti consiste in una serie di salti. Con le gambe divaricate fare dei salti su uno scalino o sullo step, ma assicurarsi che sia ben saldo. Arrivare con le gambe leggermente piegate ed esercitare una leggera tensione sui glutei. Ripetere per 10 volte il movimento e fare 2 serie.