Gli uomini pensano sempre al sesso? Ecco la sorprendente verità

Siete convinte che gli uomini pensino sempre e solo al sesso? Forse vi state sbagliando… ecco tutta la verità secondo la scienza!

Gli uomini pensano solo al sesso, pensano con il loro organo sessuale invece che con il cervello… forse è vero o forse no.

Secondo alcune indagini scientifiche citate recentemente dalla BBC e da Repubblica.it, lo stereotipo secondo cui gli uomini avrebbero pensieri erotici ogni 7 secondi sarebbe sbagliato. Vediamo nei dettagli cosa è emerso da questi studi.

Gli uomini pensano sempre al sesso: vero o falso?

I ricercatori dell’Ohio University, guidati dalla professoressa Terry Fischer, hanno sottoposto ad alcuni test 283 studenti universitari statunitensi, chiedendo loro di registrare su dei contatori tutti i pensieri sessuali fatti nel corso della giornata.

Pensare al sesso

Dall’esperimento è emerso che in un giorno i maschi pensano al sesso 19 volte in media, mentre le femmine 10 volte, quasi la metà. Trattandosi di una media, non sono mancati i ragazzi che hanno dichiarato di pensarci solo una volta al giorno, mentre uno addirittura ha sostenuto di averci pensato ben 388 volte, una ogni due minuti circa.

Un esperimento simile è stato fatto dal professor Wilhelm Hoffman dell’Università di Chicago, il quale ha chiesto ad un gruppo di persone adulte tedesche di registrare sette volte al giorno a cosa stessero pensando. Da questo studio, è emerso che in media sia uomini che donne hanno pensato al sesso solo una volta al giorno.

Purtroppo, questo genere di test non è molto valido, perché è quando ci viene chiesto di non pensare ad una determinata cosa, è molto probabile pensarci molto di più. Ciò vuol dire che probabilmente le persone che si sono sottoposte al test probabilmente pensino al sesso ancora meno nella vita quotidiana.

Un aspetto interessante è che in entrambi i test è stato chiesto ai partecipanti di contare anche pensieri di altro genere ed è emerso che gli uomini pensano molto più spesso delle donne ad altre cose, come il cibo, il lavoro e lo studio. Insomma, a quanto pare i maschi non sono poi così ossessionati dall’eros!