Gabriel Garko impacciato? L’attore risponde alle accuse

Alla conferenza stampa Gabriel Garko risponde alle accuse che lo etichettano come impacciato: “Non sono un robot”

chiudi

Caricamento Player...

Secondo quanto riporta Fanpage.it, alla conferenza stampa di oggi, dopo la prima serata del Festival di Sanremo, che stando ai numeri, è andata bene, alcuni giornalisti si sarebbe interrogati sulla performance di Gabriel Garko, co-conduttore al fianco di Carlo Conti, che per alcuni sarebbe stato un po’ troppo fedele al gobbo. Alla domanda sul suo essere impacciato e sulle accuse di non essere stato molto sciolto, l’attore si sarebbe difeso così: “Leggevo il gobbo perché comunque dobbiamo leggere, non possiamo imparare tutto a memoria, quindi è normale. Sul fatto che fossi impacciato è vero, ma non sono un robot, quindi mi scuso.” Nonostante ciò, Gabriel Garko si sarebbe detto soddisfatto della sua prima serata alla 66ma edizione del Festival Di Sanremo, che ha registrato 111 milioni di telespettatori. L’attore torinese avrebbe affermato: “E’ una bella esperienza, spero che ogni risveglio sia bello come quello di stamattina”.

I numeri di Sanremo

Con Carlo Conti al timone, il Festival di Sanremo, per quanto riguarda la prima serata, si è confermato un successo come lo scorso anno, con cifre da capogiro.

A tenere viva la serata sono stati gli ospiti, come Laura Pausini e Elton John che hanno regalato esibizioni da brivido.

Anche la performance di Virginia Raffaele nei panni di Sabrina Ferilli è piaciuta moltissimo, addirittura alla stessa attrice che si sarebbe divertita a casa a “guardarsi” in tv.

Sembrano ancora da valutare Madalina Ghenea, bellissima nei suoi abiti, ma un po’ timida sul palco dell’Ariston, e Gabriel Garko, anche lui visibilmente emozionato. Ci sono però ancora 4 serate per far vedere di che stoffa sono fatti e far girare la critica a proprio favore.

E le canzoni da ascoltare, non dimentichiamolo, sono ancora molte.

Gabriel Garko
Fonte: rai.tv