Scopriamo qualcosa di più su “Frezzo”, uno dei personaggi principali della nuova serie televisiva Fuoco Amico in onda su Canale 5

Fuoco Amico – Eroe per Amore è la nuova mini serie televisiva di Canale 5 andata in onda a maggio. La storia è principalmente incentrata sul personaggio di Enea De Santis, capo della Task Force 45, e interpretato da Raoul Bova. Dopo la morte del madre parte una difficile e complicata ricerca per scoprire chi sono stati i mandanti. Una ricerca difficile che lo vedrà scontrarsi con diverse forze avverse. Tra i protagonisti della nuova fiction c’è anche Frezzolini noto come Frezzo. Scopriamo qualcosa di più su di lui…

Il personaggio di Frezzo in Fuoco Amico

Frezzolin, meglio noto come Frezzo, è un ex agente dell’esercito. Abbandonato l’esercito si è legato all’AMIS in Afghanistan. All’inizio il suo personaggio decide di ostacolare le ricerche di Enea circa i responsabili della morte del padre al punto da arrivare a cooperare con i superiori confidando loro l’arresto di Gemini. Durante le puntate però Frezzo decide di cambiare atteggiamento nei confronti di Enea; non solo diventano amici, appoggia l’intera operazione di Enea di ricerca sulla morte del padre fino ad arrivare al punto da condividerci la latitanza.

Giuseppe Loconsole interpreta Frezzo

Il personaggio di Frezzo in Fuoco Amico – Eroe per Amore è interpretato da Giuseppe Loconsole. Nato a Bari, Giuseppe comincia a muovere i primi passi nel mondo della tv e del teatro dopo essersi diplomato alla scuola del Teatro Stabile di Torino diretta da Luca Ronconi. In teatro è protagonista delle opere “La vita è un sogno” e “Impresario delle Smirne”, mentre l’esordio in televisione arriva con la fiction “La squadra” e poco dopo con “Cuore”. Non solo teatro e tv, ma anche il grande schermo. Al cinema è nel cast di “Santa Maradona” di Marco Ponti, “I vestiti nuovi dell’imperatore” di Alan Taylor, “Amici per sempre” di Nicola Rondolino, “La passione di Cristo” di Mel Gibson, “Heaven” di Tom Tykwer e “Un Aldo qualunque” di Dario Migliardi. La popolarita arriva nel 2002 con il personaggio di Orco Rubio nella Melavisione di Rai3 dove ci resta fino al 2006 e poco dopo ricoprendo il ruolo del tenente Sasso in R.I.S. Roma – Delitti Imperfetti del 2010.


Come vestirsi per una festa di laurea a 50 anni

Cinque cose da fare a Helsinki