Quali sono le frasi più belle del Cappellaio Matto di Alice nel Paese delle Meraviglie? Scopriamo le citazioni celebri del romanzo/film.

Personaggio molto amato di Alice nel Paese delle Meraviglie, il Cappellaio Matto pronuncia delle frasi che, dopo oltre 100 anni dall’uscita del romanzo, continuano ad essere considerate delle vere e proprie battute cult. Vediamo quali sono le citazioni più iconiche, quelle che strappano sempre un sorriso.

Frasi Cappellaio Matto

Il Cappellaio Matto è uno dei personaggi più iconici di Alice nel Paese delle Meraviglie, fiaba nata dalla penna di Lewis Carroll, pseudonimo di Charles Lutwidge Dodgson, nel 1865. La protagonista lo incontra nel capitolo intitolato Un tè di matti, insieme alla Lepre Marzolina e al ghiro. I tre strani personaggi prendono il tè cambiando continuamente posto, mentre l’orologio del Cappellaio segna sempre il giorno ma non l’ora. Tanti i film dedicati ad Alice nel Paese delle Meraviglie, tra i quali ne spicca uno con la firma del geniale Tim Burton. A prescindere dalla pellicola, le frasi di Alice in Wonderland più iconiche sono quasi sempre le stesse. Di seguito, una selezione delle citazioni celebri:

  • Cappellaio Matto: Credi ancora che sia un sogno, non è vero? / Alice: Ma certo, è solo un’invenzione della mia mente. / Cappellaio Matto: Questo vorrebbe dire che non sono reale? / Alice: Temo di sì, ma non mi sorprende che io sogni un mezzo matto. / Cappellaio Matto: Ma dovresti essere mezza matta anche tu per sognare uno come me. / Alice: Evidentemente lo sono… mi mancherai quando mi sveglierò.
  • C’è un posto che non ha eguali sulla terra… Questo luogo è un luogo unico al mondo, una terra colma di meraviglie mistero e pericolo. Si dice che per sopravvivere qui bisogna essere matti come un cappellaio. E per fortuna… io lo sono.
  • Buon viaggio a vederci…
  • Alice: È impossibile… / Il Cappellaio Matto: Solo se pensi che lo sia.
  • Cappellaio Matto: Sono diventato matto? / Alice: Temo di sì, sei assolutamente svitato. Ma ti rivelerò un segreto: tutti i migliori sono matti.
  • Prima eri molto più… moltosa! Hai perso la tua moltezza.
  • Ho una malattia si chiama fantasia: porta quasi all’eresia è considerata pazzia…
  • Se io avessi un mondo come piace a me, là tutto sarebbe assurdo: niente sarebbe com’è, perché tutto sarebbe come non è, e viceversa! Ciò che è, non sarebbe e ciò che non è, sarebbe…
  • Il tempo si è offeso e si è fermato, da allora più neanche un ticchettio.
  • Ma che cappello mi prende?
  • Non sarò mai uno perfetto, nessuno lo è… ma sarò sempre coerente con i miei pensieri e felice di distinguermi.
  • La gente vede la follia nella mia colorata vivacità e non riesce a vedere la pazzia nella loro noiosa normalità!
  • Avete una testa deplorevolmente grande, mi piacerebbe farvi un cappello…
  • Deliranza! Che Bellanza!
  • Cappellaio: Perché un corvo e una scrivania sono uguali? / Alice: Perché? / Cappellaio: Non ne ho la più pallida idea!

Frasi film alice in wonderland

Le citazioni da Alice in Wonderland sono tantissime, attribuite a tutti i personaggi della fantastica fiaba di Lewis Carroll. Di seguito, una selezione di frasi Cappellaio Matto Disney e non:

  • Se una persona ha il potere di farti cambiare umore, allora è veramente importante.
  • Regina Bianca: Non si vive per accontentare gli altri. La scelta deve essere solo tua. Perché quando andrai ad affrontare quella creatura, ci dovrai andare da sola.
  • Alice: Prima di fare colazione penso a sei cose impossibili… Contale Alice: 1. C’e una pozione che ti fa rimpicciolire; 2. E una torta che ti fa ingrandire; 3. Gli animali parlano; 4. I gatti evaporano; 5. Esiste un Paese delle Meraviglie; 6. Posso uccidere il Ciciarampa!
  • Regina Bianca: Hai ragione, forse è meglio essere temuti che amati.
  • Stregatto: Come pensi di poter scappare da ciò che è dentro la tua testa?
  • Alice: Il tempo è bizzarro nei sogni.
  • Fante: Maestà, spero non emaniate condanne anche per me? / Regina: Soltanto una: ti unirai alla Regina di Cuori nel suo esilio, da quest’oggi fino alla fine di Sottomondo! / Fante: Maestà vi prego, uccidetemi! Vi prego, Tagliatemi la testa! / Regina: Ma io non vi devo alcuna cortesia!.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 17-08-2022


Back to School, i vip rifanno l’esame di 5ª elementare: tutto sul programma

Dove vedere SuperQuark in streaming