Fantasie di tendenza nella primavera estate 2016

Corsi e ricorsi storici nella moda più attuale

Fantasie di tendenza nella primavera estate 2016: un ritorno in grande stile delle righe e dei fiori con qualche sprazzo di animalier proposto da Fendi.

We all love Seventies

Le righe declinate in tutti gli spessori e in tutte le salse sono state di certo un trend inconfondibile degli anni Settanta, che tanto hanno significato per la moda dei decenni successivi. Nella stagione calda del 2016 le righe tornano a vele spiegate, declinate in ogni spessore, colore e angolazione per dar vita ad outfit spesso stupefacenti. Valentino ripropone righe e patchwork che ricordano da vicino le vivaci tappezzerie degli anni Settanta.
Anche i fiori, tanto frequenti nell’era hippie sbocciano di nuovo sulle passerelle, reinterpretati alla maniera delle stampe giapponesi, come impone la grande passione che è scoppiata in questi mesi per il kimono.
Sempre a proposito di Seventies sembra che non riusciremo nemmeno quest’estate a liberarci dalla fantasia check, ovvero “a quadri”. Sembra infatti che Prada abbia rinnovato la sua passione per questa fantasia piuttosto impegnativa, anche se sulle passerelle è stata sdrammatizzata da inserti di colori vivaci e accessori inaspettati.

Fantasie di tendenza nella primavera estate 2016: animalier e wild jungle

Chi ha detto che l’animalier ha fatto il suo tempo? Questa fantasia che tanto fa disperare gli esperti di fashion sfila sulle passerelle di Fendi che la utilizza per un bomber con manica a tre quarti abbinato alla borsetta da polso.
Se l’estate è la stagione degli eccessi, Emilio Pucci è completamente d’accordo: sugli abiti da sera della sua collezione per questa primavera estate spiccano colori vivaci e stampe che richiamano flora e fauna delle foreste tropicali.
Sempre a proposito di esagerazione, Gucci non è secondo a nessuno in questa primavera estate: a sfilare sulle sue passerelle un modello che sembra arrivato direttamente dai più eccessivi anni Settanta, durante i quali non c’erano limiti all’accostamento di colori e di motivi. Meraviglioso per non passare inosservate ma … chi avrebbe davvero il coraggio di indossare un abbinamento simile?

 

ultimo aggiornamento: 08-07-2016

Guide Donna Glamour

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X