Età consigliata per il functional fitness

Età consigliata per il functional fitness: dai più giovani ai più grandi, uno sport adatto a tutte le età.

chiudi

Caricamento Player...

Tra gli sport più in voga del momento arriva il functional fitness. Adatto a ogni età e a tutti gli appassionati di attività sportive, questa disciplina mira a sviluppare la tonicità muscolare e ad acquisire un corpo sano e asciutto. L’allenamento del functional fitness prevede esercizi sempre diversi e più o meno impegnativi, a seconda degli obiettivi che si vogliono raggiungere. Le caratteristiche del functional fitness sono, infatti, flessibilità, equilibrio e resistenza. Non bisogna quindi pensare che esiste un’esiste un’età consigliata per il functional fitness, quanto una condizione fisica adeguata.

Esiste un’età consigliata per il functional fitness? Ecco chi può svolgerlo e chi no.

Non esiste un’età consigliata per il funtional fitness, anzi, questa disciplina è adatta sia ai più giovani che ai più grandi.  Il functional fitness è un allenamento ad alta intensità, di durata medio-breve e con pochissime pause. Bisogna tenere in considerazione che si tratta di uno sport che comporta determinati sforzi fisici, e per tanto non bisogna strafare , quanto limitarsi a fare ciò che il proprio corpo ci consente di fare.  Se ad esempio si hanno problemi di schiena è assolutamente necessario evitare di caricare pesi pesanti e fare scatti bruschi, perché si va a sollecitare la colonna vertebrale e la muscolatura della regione lombare.Il funcitonal fitness prevede un allenamento graduale e mirato, che progressivamente diventa più complesso e sempre più impegnativo. Se questi esercizi vengono svolti in maniera corretta si riuscirà ad acquisire forza, controllo ed equilibrio posturale. Grazie a questa disciplina si possono ottenere benefici, sia ditipofisico che psicologico, visibili già dai primi tempi, e questo è infatti, uno dei motici per cui viene praticato da tante persone di età diverse.

 

Fonte immagini copertina: Facebook