Età consigliata per il fitness pilates

Esiste un’età consigliata per il fitness pilates? Lo sport dolce adatto a chiunque abbia voglia di ritrovare fluidità nei movimenti e migliorare la condizione fisica.

chiudi

Caricamento Player...

Il fitness pilates è uno sport amato e praticato sia da donne che da uomini. Il successo di questa disciplina si deve principalmente al tipo di approccio verso l’essere umano. L’insegnante ha il compito di aiutare la persona ad avvicinarsi al proprio corpo in maniera dolce e profonda. Attravero particolari tecniche di respiro e di concentrazione muscolare si può rafforzare la corporatura e acquisire fluidità nei movimenti. Inoltre, si potrà giovare immediatamente del pilates, in quanto tutti gli esercizi vengono adattati al livello e alle condizioni fisiche della persona. Non esiste un’età consigliata per il pilates, se non un approccio positivo verso la disciplina.

Età consigliata per il fitness pilates: adatto a donne giovani o mature che desiderano stare bene con se stesse.

Bisogna rendersi conto che il fitness pilates viene svolto molto lentamente. Questo può magari non essere apprezzato dalle più giovani che magari preferiscono discipline più rapide ed energiche. Non bisogna però sottovalutare l’efficacia e i benefici del pilates neanche tra le ragazze che non hanno ancora problemi muscolari. Sono, infatti, molti i giovani che dopo aver svolto regolari sessioni di pilates hanno ritrovato un benessere fisico ed esteriore che neanche pensavano di poter raggiungere. Grazie ad esercizi mirati si rafforzano i muscoli lombari, dorsali e addominali sconfiggendo mal di schiena e pancia gonfia.

Data la dolcezza della disciplina e il grado di adattabilità al corpo il pilates può essere svolto anche da chi ha problemi alle ossa o ai muscoli. Sarà cura dell’insegnante rendere piacevole ogni movimento e aiutarvi a raggiungere una maggiore fluidità corporea. Sia che abbiate 30, 40 o 60 anni il fitness pilates sarà in grado di aiutarvi a rimettervi in forma e soprattutto e prendere consapevolezza del proprio corpo.