Erezione maschile: 10 cose che le donne non sanno

Anche il corpo degli uomini ha i suoi segreti: ecco tutto ciò che c’è da sapere sull’erezione maschile che spesso le donne non sanno

chiudi

Caricamento Player...

Anche gli uomini avrebbero i loro segreti, e sull’erezione maschile ce ne sarebbero molti: si tratta di un fenomeno naturale del corpo dell’uomo che è strettamente legato con la psiche e con il suo background emotivo. L’eccitazione che porta all’erezione non è una cosa che porta all’erezione se non è legata a qualcosa sia di fisico sia di emotivo-sentimentale. Spesso inoltre, è un atto che può avvenire in modo quasi incontrollabile e può essere anche imbarazzante, si potrebbero trattare di riflessi fisici dovuti al subconscio.

10 cose da sapere sull’erezione

  1. Vietato bere e fumare: sarebbero tra le prime cause dei problemi di erezione maschile. Il fumo per sua natura è vasocostrittore, quindi fa in modo che si formino delle placche che renderebbero difficoltoso il flusso di sangue al pene.
  2. Dormire è salutare, non solo aumenta il desiderio sessuale, ma fa si che non si interrompa il ciclo di erezioni che avvengono durante la notte, importanti a mantenere sano l’organo maschile.
  3. E’ normale che il pene sia leggermente ricurvo verso destra o verso sinistra, ma non deve essere estrema: in quel caso si tratta della malattia di Peyronie, curabile, ma fastidiosa.
  4. Le erezioni possono essere di tre tipi: riflessogene, dovute a contatti fisici;  psicogene dovute a stimoli visivi o di fantasia; erezioni notturne.
  5. Il sesso orale rende più potente l’erezione, più della masturbazione.
  6. Anche la masturbazione fa la sua parte perchè dopo di essa, la successiva erezione maschile sarà ancora più grande.
  7. Mangiare sano aiuta: via libera a caffè, un bicchiere di vino e carne.
  8. Alcune erezioni possono essere addirittura troppo lunghe e difficili da controllare fino ad arrivare a 20/30 minuti.
  9. In media un’erezione maschile dura circa 12 minuti.
  10. Le dimensioni contano: essere tonici e in forma si rifletterà positivamente sulle dimensione dell’organo maschile.