Ancor prima di rilasciare la quarta stagione, Netflix ha ufficialmente confermato Elite 5: ecco cosa ne sappiamo in proposito.

Netflix ha ufficializzato Elite 5, il nuovo capitolo del teen drama creato da Carlos Montero e Darío Madrona. Nel gennaio 2020 erano cominciate a trapelare le indiscrezioni sul doppio rinnovo. Dopo un anno e mezzo di rumor, è giunto il via libera definitivo da parte del colosso dello streaming, ancor prima che il quarto atto debutti. Sin dal 5 ottobre 2018, il giorno della première assoluta, lo spettacolo ha riscosso un enorme seguito a livello internazionale, accostabile ad altri titoli originali come La Casa di Carta, YOU, Stranger Things, Bridgerton e Lupin. Ecco di quali informazioni siamo attualmente in possesso.

Elite 5: a quando l’uscita in Italia?

Non è nota l’esatta data di uscita di Elite 5. Servirà tempo per capire quali siano gli effettivi piani dei produttori, anche se una cosa è acclarata. Verso la fine di febbraio 2021 la macchina organizzativa si è mobilitata in back-to-back con la precedente season per confezionare un nuovo lotto al più presto. Il cuore delle riprese è ambientato presso il centro produttivo di Netflix a Madrid. Finora la società ha centellinato le stagioni inedite, caricandone una all’anno: se confermerà i ritmi, la S5 potrebbe esordire nel 2022.

Elite 5: la trama della serie tv

Non avendo idea degli sviluppi nella S4, è difficile ipotizzare gli scenari futuri. Poco ma sicuro, le vicende saranno ambientate nell’esclusiva high school di Las Encinas a Madrid e i protagonisti saranno, naturalmente, gli studenti e le studentesse che la frequentano. Gli spunti per andare avanti a lungo di certo non mancano. In tal senso, il co-creatore Carlos Montero ha dichiarato, in tono scherzoso (ma non troppo), che avrebbe piacere di realizzare venti stagioni di Elite, fino alla pensione.

Elite 5: il cast

Abbondano le domande pure in merito agli interpreti chiamati sul set. Gli addii sono frequenti, ad esempio nella S2 non è più apparsa María Pedraza nei panni di Marina, così come gli sceneggiatori hanno limitato la presenza di Jaime Lorento (Nano) e Miguel Herrán (Christian), ambedue coinvolti ne La Casa de Papel. Nella S4 apportano il loro contributo Georgina Amorós (Cayetana), Omar Ayuso (Omar), Miguel Bernardeau (Guzmán), Itzán Escamilla (Samu), Arón Piper (Ander) e Claudia Salas (Rebe). Tuttavia, sia Omar Ayuso sia Itzán Escamilla hanno confermato l’uscita di scena.

Non sono presenti in Elite 4 neppure nemmeno Mina El Hammani (Nadia), Jorge López (Valerio), Sergio Momo (Yeray), Álvaro Rico (Polo), Leïti Sène (Malick). A loro volta assenti, Ester Expósito (Carla) e  Danna Paola (Lucrecia) rifaranno capolino nella S5. Una sfilza di new entry ha arricchito la season numero 4, nello specifico Martina Cariddi, , Carla Diaz, Diego Martin Gabriel, Pol Granch, Manu Rios e Andrés Velencoso.

In vista della S5 compiono il proprio ingresso il brasiliano André Lamoglia (Juacas) e l’argentina Valentina Zenere (Ámbar Smith in Soy Luna). In aggiunta, si aggrega il francese Nourou Adam, il cui personaggio è tuttora ignoto.

Elite 5: il trailer

Non essendo (per ovvie ragioni) disponibile il trailer della S5 di Elite, ‘consoliamoci’ con quello diffuso per la season 4

Elite: le location della serie tv

Elite è principalmente girata a Madrid. Una parte delle scene sono ambientate a San Lorenzo de El Escorial, un quartiere a nord-ovest della capitale iberica. Essenziali, ma al contempo lussuose e moderne, le residenze fanno parte della Sierra de Guadarrama, un’incantevole area montuosa dove, peraltro, Guillermo del Toro ha ambientato Il labirinto del fauno.

La scuola Las Encines è un rinomato liceo sito in montagna, lontano dal centro di Madrid, ma le riprese sono state effettuate negli interni degli studi della città. Gli esterni appartengono, invece, alla facciata dell’European University, a Villaviciosa de Odón, comune limitrofo.

TAG:
serie tv

ultimo aggiornamento: 21-06-2021


School of Mafia, tutte le curiosità sul nuovo film di Alessandro Pondi: dalla trama al cast

Alfredino – Una storia italiana: la miniserie in due puntate sulla tragedia di Vermicino