Dove andare in vacanza in Trentino a giugno

Per una vacanza a giugno in Trentino vi suggeriamo un itinerario tra gusto e tradizione nella Val di Fiemme.

Dove andare in vacanza in Trentino a giugno

La Val di Fiemme, chiamata anche la Valle dell’Armonia, vi offrirà una vacanza piena di atmosfere fiabesche, tra fitte foreste di abeti e larici, sentieri, ruscelli e cascate. Questa zona del Trentino è ideale se avete in programma una vacanza in famiglia. Molti, infatti, gli intrattenimenti pensati anche per i bambini.

Sport e natura in Val di Fiemme

In Val di Fiemme si trovano il Parco Naturale Paneveggio, con una riserva di cervi, e il Parco del Monte Corno, dove invece si trovano diverse rare specie di uccelli. Gli impianti di risalita per raggiungere i panorami più belli, sono gratuiti da giugno a settembre. Le cime delle Dolomiti sono accessibili a tutti e raggiungibili con passeggiate, escursioni o attraverso gli impianti di risalita. Per gli amanti della biciclette ci sono i tracciati del Giro d’Italia. Lungo questo percorso di 50 chilometri si potranno scorgere meraviglie inserite nel Patrimonio Naturale dell’Umanità. I bambini non avranno che l’imbarazzo della scelta grazie ai tanti parchi divertimento presenti e ai giochi che vengono organizzati ogni giorno nella Val di Fiemme.

I sapori della Val di Fiemme

La Val di Fiemme offre molti prodotti gastronomici a chilometri zero. Fra i prodotti tipici si possono trovare i formaggi realizzati senza additivi. Provate le ricotte, gli yogurt, il “Formae Val Fiemme”, il formaggio dei Mondiali di Sci Nordico, il “Puzzone di Moena” e il “Dolomiti”. Ma Trentino è anche sinonimo di speck, salumi freschi o stagionati, miele, confetture, strudel di mele, birra artigianale e grappe. Per i vini scegliete quelli delle sei cantine e delle due distillerie dei Cembrani DOC.

ultimo aggiornamento: 04-07-2016

Guide Donna Glamour

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X