Disintossicarsi dopo le feste

Come disintossicarsi dopo le feste con una dieta sana ed equilibrata ricca di vitamine e sali minerali.

chiudi

Caricamento Player...

Se durante le feste avete esagerato e vi siete concessi qualche bicchiere di vino in più e pasti abbondanti è proprio il caso di ripristinare l’equilibrio interiore. Non c’è niente di meglio di una dieta disintossicante per perdere quei chili di troppo e i rotolini che si sono accumulati sui fianchi per via dei troppi zuccheri e grassi. Tra le conseguenze delle abbuffate natalizie ci si ritrova spesso con la pancia gonfia e con difficoltà nel digerire. La soluzione a questi incovenienti è una dieta specifica che permetterà di disintossicarsi dopo le feste giorno per giorno e senza fatica.

Disintossicarsi dopo le feste per liberarsi del gonfiore addominale e dai problemi di digestione.

Come disintossicarsi dopo le feste e dire addio a fastidiose sensazioni di gonfiore e difficoltà digestive? Non c’è niente di meglio che iniziare la mattina con una tazza di tè verde per depurare fegato e intestino. Dite addio a caffè e croissant del bar e prendetevi cinque minuti per la colazione. Mangiate fette biscottate integrali e ultimate con un frutto. Durante la giornata non cadete nella tentazione di uno snack calorico e portate con voi delle frutta fresca e una bottiglietta d’acqua.

Durante i pasti principali, ovvero pranzo e cena, abbondate di frutta e verdura. Si raccomanda di evitare la frutta troppo zuccherosa a cena e di preferire la verdura cruda. La verdura sarà il vostro miglior alleato, in quanto è ricca di acqua, vitamine e sali minerali che vi aiuteranno a depurarvi in modo naturale. Per pranzo evitare il piatto di pasta e preferire un piatto di riso in bianco condito con verdure o parmigiano. A cena concedetivi della carne alla griglia o legumi conditi con un filo d’olio extra vergine di oliva e poco sale.