Difesa personale femminile migliori tecniche

Difesa personale femminile migliori tecniche per mettersi al riparo durante situazioni di potenziale pericolo per le donne

chiudi

Caricamento Player...

Il mondo può essere un luogo pericoloso per le donne. Le donne sono vittime di crimini violenti come la violenza sessuale e la violenza domestica su base giornaliera. Molte donne sono interessate pertanto ad imparare come proteggersi contro potenziali situazioni di violenza, ma spesso non sono sicure nel capire a chi rivolgersi. Le classi di arti marziali sono un luogo in cui le donne possono sviluppare le abilità mentali e fisiche necessarie per difendersi dagli attacchi. Alcune delle migliori arti marziali per l’autodifesa delle donne sono: Tae Kwon Do, Krav Maga, Aikido, Brazilian Jiu Jitsu e Jeet Kune Do.

Difesa personale femminile migliori tecniche: Tae Kwon Do

Il Tae Kwon Do è nato in Corea ed è una delle arti marziali più popolari del mondo. Questo stile è spesso pensato come uno sport che può essere visto nei tornei di arti marziali e anche alle Olimpiadi. Tuttavia, il Tae Kwon Do ha anche molte tecniche di autodifesa davvero efficaci. Il Tae Kwon Do è particolarmente adatto per le donne a causa della enfasi che viene data ai calci. Gli uomini hanno generalmente più forza nella parte superiore del corpo rispetto alle donne e questo fattore può lasciare le donne vulnerabili a un eventuale attacco. Il Tae Kwon Do equipaggia le donne con un arsenale di calci devastanti che possono aiutare a combattere la forza di attaccanti di sesso maschile.

Difesa personale femminile migliori tecniche: il Krav Maga

Il Krav Maga è un’arte israeliana che ha guadagnato una certa popolarità. Si tratta del sistema ufficiale di autodifesa delle Forze di Difesa israeliane e insegna ai suoi praticanti come affrontare attacchi armati e disarmati. Le donne possono beneficiare molto del Krav Maga, perché le esercitazioni di questo sistema aiutano gli allievi ad ingegnarsi sia mentalmente che fisicamente quando sotto costrizione. Il Krav Maga può consentire alle donne di proteggersi contro situazioni di violenza come le aggressioni sessuali. Le donne possono imparare che varie parti del loro corpo, come gomiti e ginocchia, possono diventare armi importanti di difesa in caso di necessità.