Difesa personale a cosa serve

Difesa personale a cosa serve: usate sempre la testa

chiudi

Caricamento Player...

Molte persone pensano che le tecniche di auto-difesa come un calcio di karate all’inguine o una stoccata agli occhi di un aggressore siano sempre concesse e lecite. In realtà, l’autodifesa significa fare tutto il possibile per evitare di combattere con qualcuno che ci minaccia o vuole attaccarci. L’autodifesa consiste nell’usare, in primis, l’intelligenza e non i pugni. Le persone (uomini e donne) che sono minacciate e reagiscono “per legittima difesa” in realtà rischiano di rendere una situazione ancor più peggiore. L’aggressore, che è già tagliente e pompato di adrenalina – e chissà che altro – può diventare ancora più arrabbiato e violento. Il modo migliore per gestire qualsiasi attacco o minaccia di attacco è quello di cercare di scappare. In questo modo, si hanno generalmente meno probabilità di essere feriti.

Difesa personale a cosa serve: fidatevi del vostro istinto

Un modo per evitare un potenziale attacco prima che accada è quello di fidarsi del proprio istinto. Il vostro intuito, in combinazione con il buon senso, può aiutare a uscire dai guai. Per esempio, se uscite da qualche posto e vi sentite osservati, potrebbe essere il vostro intuito che vi dice qualcosa. Il buon senso vi dirà che poi  una buona idea per tornare al punto in cui ci sono più persone in giro.

Difesa personale a cosa serve: la de-escalation

Gli aggressori non sono sempre estranei che saltano fuori dai vicoli bui. Purtroppo, gli adolescenti possono essere attaccati da persone che conoscono. Ecco dove un altra importante abilità di auto-difesa entra in gioco. Questa abilità è qualcosa che gli esperti e negoziatori di auto-difesa  chiamano de-escalation. La de-escalation di una situazione significa parlare o agire in un modo che possa evitare che le cose peggiorino. L’esempio classico di de-escalation è quello di parlare nel dare a un ladro il vostro denaro, piuttosto che tentare di aggredirlo o di correre. La de-escalation può funzionare anche in altri modi. Ad esempio, se qualcuno ti molesta quando non c’è nessun altro in giro, è possibile attuare una de-escalation cose concordando con lui o lei. Non è necessario realmente assecondare il vostro aggressore, ma cominciare a prendere tempo.