Cos'è la malinconia: i consigli per superarla al meglio

Come superare la malinconia? Tutti i consigli

Tristezza, malessere imprecisato e ansia sono tutti sintomi della malinconia. Ma che cos’è di preciso e come si può superare? Ecco tutti i consigli utili!

Capita spesso a chiunque si sentirsi triste, di avere voglia di piangere, di sentire la nostalgia di una persona o di qualcosa. Si tratta di malinconia, uno stato d’animo che spesso compare nell’ambito dei sentimenti d’inquietudine o delusione. Ma come si può superare questo problema, prima di cadere in uno stato di vera e propria depressione? Ecco tutti quello che c’è da sapere, e i consigli per superarla e vivere meglio!

Malinconia: i sintomi e le cause

Le persone che hanno questo problema sono coloro alla quale manca qualcosa o qualcuno che hanno perso o che addirittura non hanno mai avuto. Sono persone eternamente romantiche e sognatrici, spesso timide e che fanno fatica ad esternare il loro problema.

Spesso si avverte quando un amore non viene corrisposto, e, quando ci si trova ad avere la mente libera dagli impegni della giornata, si finisce per riflettere e stare male, cadendo così in uno stato di tristezza, solitudine e, in seguito, depressione.

Anaffettività
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/donna-solitudine-tristezza-emozioni-1958723/

I sintomi di questa sensazione sono: sentirsi triste in modo persistente; perdere la voglia di fare le attività quotidiane; mancanza di sonno; agitazione o anche, al contrario, rallentamento psicomotorio.

Come superare la malinconia?

Per superare questo problema bisogna provare ad essere realisti e ad uscire dal mondo dei sogni, cercando di avere più consapevolezza in se stessi e più autostima. Le persone malinconiche dovrebbero cercare di uscire da uno stato di chiusura mentale, assumere un atteggiamento positivo e cercare di reagire. Inoltre, dovrebbero cercare di eliminare la nostalgia, stando in compagnia di persone positive e dovrebbero cercare di gioire delle piccole cose belle che accadono nella vita.

Un esercizio molto utile per superare questo problema è scrivere le proprie emozioni. Scrivere fa eliminare i cattivi pensieri e ci libera dallo stress. Oppure si può fare dell’attività fisica, come lo yin yoga, per stare meglio.

Il consiglio, infine, è quello di rivolgersi a uno specialista.

La quarantena fa ingrassare? Scarica QUI la dieta da seguire ai tempi del coronavirus.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/donna-solitudine-tristezza-emozioni-1958723/

ultimo aggiornamento: 09-04-2020

G S

X