Cos’è il vino blu?

La trovata color del cielo di un team di creativi spagnoli

Cos’è il vino blu? Si chiama Gik e, stando a quanto si dice, è una combinazione di uve rosse e bianche della regione basca della Spagna. Il tipico blu elettrico che ha fatto la fortuna del Gik è ottenuto grazie all’aggiunta di un colorante naturale (teoricamente prodotto a partire dalle bucce delle uve utilizzate durante la lavorazione).

Esiste una scheda tecnica per il Gik?

Stando a quello che si legge nelle FAQ presenti sul sito ufficiale del vino blu, non esiste alcuna scheda tecnica che illustri le sue proprietà organolettiche e la sua composizione. Questo perché, come affermano sul sito ufficiale, i produttori non credono nelle regole di degustazione del vino e ritengono che non si debba studiare la bibbia dell’enologia per godersi un buon bicchiere. La scheda del Gik è, quindi, una scheda anti – tecnica.
C’è da chiedersi se questa sia davvero la vera motivazione alle spalle della scelta dei produttori di non produrre un’etichetta che i professionisti dell’enologia possano studiare e valutare. Forse l’immagine pubblica del Gik, che già ora non convince di certo i cultori del vino tradizionalmente intesi, risulterebbe piuttosto indebolita da una scheda tecnica correttamente compilata.

Cos’è il vino blu?

Nel sito ufficiale si legge anche che le uve che fermentano per dare corpo a Gik provengono da diversi vigneti spagnoli e francesi coltivati soprattutto in La Rioja, Saragozza e Courhezon. Non è possibile quindi fornire una denominazione d’origine di questo vino ma soltanto una garanzia di qualità.
Per spiegare i motivi della scelta del blu elettrico per rendere indimenticabile il loro prodotto, i creatori di Gik si definiscono più creativi che viticoltori e dichiarano apertamente di aver creato un prodotto in grado di rompere con la visione tradizionale dei prodotti vinicoli. Gik è un vino diverso, per gente che ama distinguersi.

Fonte immagine di copertina: Gik Blue

ultimo aggiornamento: 05-07-2016

Guide Donna Glamour

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X