Nel mondo della moda, in particolare in quello delle scarpe, esiste un termine molto specifico, slingback. Ma cosa significa?

Ci ha pensato Coco Chanel negli anni Cinquanta a dettare mode che ancora oggi sono intramontabili. A quell’epoca risale infatti un paio di scarpe che ha fatto la storia: le slingback beige e nere. Le scarpe slingback sono chiuse davanti ma aperte dietro, con un cinturino che copre il tallone. Oggi ne esistono sia con il tacco che piatte, ma tutte sono espressione di eleganza e bon ton. Ma cosa significa slingback? Ecco cosa c’è da sapere.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

  • Origine: dal modello ideato da Coco Chanel negli anni ’50.
  • Quando si usa: per indicare un particolare tipo di scarpa da donna.
  • Lingua: inglese.
  • Diffusione: globale.

Il significato e l’origine delle scarpe slingback

La parola slingback è della lingua inglese, e significa letteralmente “cinturino posteriore“. Venne coniato per la prima volta da Coco Chanel, la famosa stilista, che creò un particolare tipo di scarpe da donna, con appunto un cinturino per tenere la scarpa, ma con il tallone scoperto quasi del tutto.

Scarpe slingback
Scarpe slingback

Perfette per la stagione estiva, le scarpe con cinturino posteriore, o slingback, sono molto eleganti e amatissime dalle fashion blogger e dalle influencer. Queste scarpe permettono di essere chic anche rinunciando al tacco. Basta abbinarle a una gonna a ruota o a un pantalone nero a sigaretta, e il gioco è fatto. Alcuni stilisti comunque non rinunciano al tacco alto, come Dior, Roger Vivier e Gianvito Rossi. Altri invece propongono tacchi bassi o flat. Tra le piatte, ci sono le classiche slingback a punta rosse, ma anche con frange o inserti gioiello (per chi vuole osare di più).

Come abbinare le scarpe slingback

Anche le donne che amano l’abbigliamento casual possono indossare le slingback. Sono perfette sotto skinny jeans o denim strappati, magari con una giacca lunga che ne richiami i colori. Per un outfit più glam, invece, si possono abbinare i pantaloni larghi a culotte, gli abitini svasati e le gonne corte.

Le intramontabili slingback Chanel beige e nere spiccheranno di più se abbinate al rosso, al bianco o al nero. Ma potete osare anche con un cardigan dal colore acceso, per esempio arancione, su gonna lunga nera.

Riproduzione riservata © 2021 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 19-10-2021


Squid Game: i significati che solo un coreano può cogliere

Dove è stata rapita Yara Gambirasio: i luoghi del delitto