Cosa non mangiare per avere i glutei perfetti

Tutto ciò che dovete sapere su cosa non mangiare per avere i glutei perfetti e cosa bisogna evitare assolutamente.

chiudi

Caricamento Player...

Sognate dei glutei perfetti ma non sapete da dove cominciare? Sicuramente la dieta è un ottimo punto di partenza. Un’alimentazione scorretta può essere la causa non solo di un leggero sovrappeso, ma anche di problemi come la cellulite e ritenzione idrica. Inoltre, quando mangiamo male accumuliamo tossine in eccesso e l’organismo fa fatica a smaltirle. Se volete ottenere due gambe e un sedere tonici e snelli, ecco cosa non mangiare per avere i glutei perfetti.

Cosa non mangiare per avere i glutei perfetti: dite addio ai fast food e ai prodotti confezionati pieni di conservanti, sale e grassi.

Dite addio a tutti i vizi che vi siete concessi finora perché non esisteranno più. Niente più colazione al bar con croissant, torta o cibi grassi. Se desiderate un sedere perfetto non potrete di certo consolarvi su prodotti unti, burrosi e pieni di grassi. La vostra colazione sarà il punto di partenza della giornata, non un punto senza ritorno. Niente latte intero o marmellate da supermercato piene di zuccheri e tantomeno biscotti confezionati.

Tutto ciò che non dovrete mangiare è esattamente sotto i vostri occhi. Il nemico numero uno che si presenta in ogni dove è il cosiddetto cibo spazzatura. Eliminate, dunque, patatine, cibo di strada o snack dalle macchinette ricchi di sale e grassi. Il sale va infatti dosato perché se assunto in dosi eccessive favorisce la ritenzione idrica. Siete fuori a pranzo per lavoro? Non lasciatevi tentare da panini farciti con affettati o cotoletta. Sono pieni di sale e grassi. Quando uscite a cena con amici o colleghi non ordinate la pizza più carica che c’è nel menu. Ricordate che la maggior parte degli ingredienti extra sono pieni di conservanti e grassi.