Cosa mangiare con la dieta del pompelmo

Cosa mangiare con la dieta del pompelmo: abbondare di verdure fresche di stagione e cibi ricchi di proteine.

chiudi

Caricamento Player...

Con la dieta del pompelmo bisogna mangiare un po’ di tutto. Quando si decide di perdere peso bisogna abbandonare le cattive abitudini e abbracciare uno stile di vita sano. Gli obiettivi che ci si pone con la dieta del pompelmo sono quelli di perdere i chili di troppo e di sconfiggere la cellulite. Naturalmente non si potrà ottenere nulla se non si segue un regime alimentare ben pianificato da un nutrizionista. Liberate frigorifero e dispensa dagli insaccati, merendine e cibi grassi e fate spazio a una nuova spesa ricca di vitamine, fibre e proteine. Ecco cosa mangiare con la dieta del pompelmo.

Cosa mangiare con la dieta del pompelmo per perdere peso e sconfiggere la cellulite: sì a carni magre, farine integrali e cotture al vapore o sulla griglia.

Gli alimenti concessi nella dieta del pompelmo sono semplici e naturali. Per quanto riguarda le farine è consigliabile mangiare quelle non raffinate perché contengono meno zuccheri. Optare, dunque, per le farine integrali, di grano duro o di mais. Per condire la pasta sbizzarritevi di verdure fresche cotte al vapore o alla griglia. Ottimo anche il riso integrale o basmati condito con un filo d’olio o verdure.

Completare la dieta del pompelmo introducendo tanti cibi ricchi di proteine come la carne e il pesce. Questi devono essere cucinate nel modo più leggero possibile. La carne che si può mangiare con la dieta del pompelmo non deve essere eccessivamente grassa. Ideale la carne di pollo o di vitello da cucinare al vapore o ai ferri. Il pesce da preferire è magro, come ad esempio merluzzo, palombo o spigola. Tra gli alimenti più ricchi di proteine, oltre il pollo e il merluzzo, troviamo la bresaola, il nasello e i fagioli.