I benefici della guava, il superfrutto tropicale ricco di antiossidanti

La guava è l’ennesimo frutto tropicale a meritare l’appellativo di “superfrutto” per via dei tanti benefici che apporta alla nostra salute.

La guava è uno dei frutti più deliziosi e nutrienti disponibili per l’umanità. È il tipo di frutto che puoi mangiare per uno spuntino e non sentirti in colpa. È un frutto eccezionalmente nutriente e gustoso, disponibile in natura con tante varietà. Oltre al suo sapore e fragranza unici, la guava è stata salutata come uno dei super frutti grazie ai numerosi benefici per la salute che apporta all’organismo. In effetti è un vero e proprio concentrato nutritivo per il corpo, i cui benefici vanno dalla pelle al cuore, dal sistema digerente a quello immunitario.

Cos’è la guava e perché è così salutare?

Le guaiave sono alberi tropicali originari dell’America centrale. I loro frutti sono di forma ovale con buccia verde chiaro o gialla e contengono semi commestibili. Inoltre, le foglie di guava vengono utilizzate per fare tisane, mentre le foglie vengono impiegate in cucina. Questo umile frutto è straordinariamente ricco di vitamina C, licopene e antiossidanti e benefico per la pelle

La guava è anche ricce di manganese che aiuta il corpo ad assorbire altri nutrienti chiave dal cibo che mangiamo. I benefici di questo frutto derivano anche dalla presenza di acido folico, un minerale che aiuta a promuovere la fertilità. Contiene anche ferro, sodio, zinco, niacina, vitamina E, vitamina B6, tiamina e riboflavina.  

La guava ha un sapore dolce o piccante a seconda della fase di maturazione in cui si trova. La sua polpa è bianca, rosa o marrone a seconda della varietà. I semi sono duri e collocati al centro del frutto. La guava  somiglia molto alla pera, ma ha un sapore e una consistenza completamente diversi. Può essere mangiata cruda ma può essere cotta per essere trasformata in marmellate.

la guava
Fonte foto: https://www.pinterest.it/pin/441282463486176962/

I benefici della guava per la salute

Ecco 5 comprovati benefici ottenibili dal frutto e dalle foglie di guava:

– regola la glicemia: numerosi studi e test hanno scoperto che l’estratto di foglie di guava ha migliorato i livelli di zucchero nel sangue, il controllo a lungo termine dello zucchero nel sangue e la resistenza all’insulina;

– migliora la salute del cuore: gli alti livelli di antiossidanti e vitamine presenti nelle foglie di guava possano aiutare a proteggere il cuore dai danni provocati dai radicali liberi.

Si ritiene inoltre che i maggiori livelli di potassio e fibra solubile nelle guaiache contribuiscano a migliorare la salute del cuore. Inoltre, l’estratto di foglie di guava è stato collegato alla diminuzione della pressione sanguigna, una diminuzione del colesterolo LDL “cattivo” e un aumento del colesterolo HDL “buono”;

– allevia i sintomi delle mestruazioni:  ci sono alcune prove che l’estratto di foglie di guava può ridurre l’intensità del dolore dei crampi mestruali. Si ritiene inoltre che l’estratto di foglie di guava aiuti ad alleviare i crampi uterini;

– migliora il sistema digestivo: la guava è un’ottima fonte di fibre alimentari. Pertanto, mangiare più guaiave può aiutare i movimenti intestinali sani e prevenire la stitichezza. Solo un guava può fornire il 12% della dose giornaliera raccomandata di fibre;

– rafforzano il sistema immunitario: la guava è una delle fonti più ricche di vitamina C, quasi il doppio di quanto si otterrebbe mangiando un’arancia.  Sebbene non sia stato dimostrato che previene il raffreddore, la vitamina C ha dimostrato di ridurne la durata.

Fonte foto: https://www.pinterest.it/pin/441282463486176962/

ultimo aggiornamento: 30-01-2019

X