Come fare colpo su un ragazzo di 30 anni

La conquista di un ragazzo da parte di una donna non è cosa semplice. Soprattutto se il ragazzo in questione ha 30 anni ed è dunque quasi un uomo adulto. Ecco alcuni consigli per fare colpo su un maschio di 30 anni.

chiudi

Caricamento Player...

Quando ci si approccia al genere maschile a volte si possono avere delle sorprese impreviste. Come il fatto che la corte non la faccia il maschio alfa di turno, ma la donna. Se siete fortemente convinte che l’uomo, il trentenne in questo caso, che avete incontrato sia quello giusto, ecco alcuni consigli per fare colpo su un ragazzo.

Come conquistare un ragazzo di 30 anni

Anche se in realtà la parte più difficile di un approccio al genere maschile non è tanto la conquista quanto tenersi il ragazzo scelto, servono comunque alcune dritte quando si tratta di invertire i ruoli nell’inizio di una relazione. Per conquistare un uomo di 30 anni, che si sta avviando quindi o dovrebbe già essere un uomo fatto e finito e che quindi ha alle spalle diverse esperienze (belle o brutte che siano) ci sono alcuni ingredienti chiave.

Il primo è quello di sorprenderlo. Solitamente sono le donne quelle che più amano ricevere mazzi di fiori o cene inaspettate, ma se a fare colpo dovete essere voi allora pensate a qualcosa di originale e divertente che possa lasciare il vostro lui piacevolmente sorpreso dal vostro gesto. Non stategli poi troppo addosso: gli uomini spesso e volentieri si sentono dopo poco soffocare, e necessitano quindi dei loro spazi. Per fare in modo che non ve li chieda in modo troppo brusco o addirittura troncando la conoscenza lasciateglieli di vostra iniziativa.

Altri trucchi per fare colpo su un trentenne

Il fascino una donna lo mantiene poi anche preservando alcuni elementi di mistero, almeno quando si sta cominciando a costruire una relazione. La conquista del vostro ragazzo 30enne sarà più semplice se non gli svelerete tutto e subito del vostro essere e della vostra persona. Un uomo, per essere veramente conquistato, va poi ancorato a se con tutti gli elementi che lo caratterizzano, quindi corpo, testa e cuore. Sappiate quindi stuzzicarlo e coinvolgerlo sotto tutti questi aspetti.