Come vestono le taglie Woolrich

Consigli per scegliere il giubbotto perfetto

chiudi

Caricamento Player...

Specialmente con i piumini imbottiti, è difficile stabilire quale taglia sia quella più adatta al proprio fisico: se troppo grande rischia di creare un effetto tondeggiante; se troppo piccola, può stritolare il fisico perdendo di naturalezza. E visto che lo shopping online è quasi la norma ormai (soprattutto per chi è alla spasmodica ricerca della convenienza!) si corre il rischio di farsi spedire a casa un indumento inadeguato, perdendo sia tempo che denaro. Ma per capire come vestono le taglie Woolrich, basta solo un po’ di buona volontà e qualche ricerca.

La guida taglie del Woolrich Online Store

Basta consultare le Domande frequenti sul sito dell’azienda americana per avere una prima risposta. Ogni capo venduto sullo store online prevede una sezione Vestibilità, che permette di capire se quel particolare modello veste regolare, stretto o largo. Inoltre, proprio al di sopra della descrizione del prodotto, è possibile accedere a una tabella di conversione taglie per uomo, donna e bambino che aiuterà il cliente a capire la corrispondenza con quelle europee, britanniche, americane e giapponesi, in quanto spesso la scelta sul sito è ristretta a taglie non italiane. In generale, comunque, gli Arctic Parka sembrano avere vestibilità regolare, i Prescott Parka vestibilità comoda, mentre i piumini, i blazer e i trench vestibilità asciutta.

Come vestono le taglie Woolrich: capirlo di persona

Per chi ha la possibilità di recarsi nei punti vendita ufficiali di Brescia, Cortina d’Ampezzo o Forte dei Marmi (o nell’unico outlet autorizzato situato in provincia di Bologna), si consiglia di ricorrere a un piccolo trucco: provare in camerino la giacca su cui si ha messo gli occhi per vedere quale sia la taglia giusta, per poi cercare comunque qualche buon affare online. In fin dei conti, la soluzione migliore è sempre toccare con mano!