Concerto del Primo Maggio 2016 a Roma e Taranto: dove sarà trasmesso

Vuoi seguire comodamente da casa il Concerto Primo Maggio 2016 in programma a Roma e Taranto? Scopri dove sarà trasmesso…

chiudi

Caricamento Player...

Manca meno di una settimana al grande evento musicale del Concerto del Primo Maggio 2016 in programma a Roma e Taranto. Due spettacoli live nel giorno della festa dei lavoratori dove protagonista assoluta sarà la grande musica italiana. Entrambi i concerti, lo ricordiamo a ingresso gratuito, partiranno alle ore 15.00 di domenica 1 Maggio 2016 in Piazza San Giovanni a Roma e al Parco Archeologico delle Mura Greche di Taranto.

Concerto del Primo Maggio 2016 a Roma

Per chi si trovasse a Roma il 1 Maggio l’appuntamento imperdibile con il Concerto del Primo Maggio è alle ore 15.00 in Piazza San Giovanni. Per chi, invece, lo volesse seguire comodamente da casa la diretta tv è su Rai3 dalle ore 15.00 fino alle 24 con unica interruzione intorno alle 18.55 per pausa – telegiornale. Per chi sarà in auto di rientro da un weekend fuori porta, sarà possibile seguirlo con la diretta di Radio2. A presentare la manifestazione musicale, organizzata come sempre da CGIL, CISL e UIL, sarà il cantante Luca Barbarossa. Tantissimi gli artisti presenti sul palco: da Gianluca Grignani, Fabrizio Moro, Nada, Tiromancino, Skunk Anansi, Perturbazione, Enzo Avitabile, Raiz e tanti altri.

Concerto del Primo Maggio 2016 a Taranto

Anche il Sud nel giorno della festa dei lavoratori festeggia con un Concerto del Primo Maggio presso il Parco Archeologico delle Mura Greche di Taranto. L’appuntamento è alle ore 15.00 come a Roma, ma per chi volesse seguirlo da casa basterà collegarsi sul Canale 85 del Digitale Terrestre per la diretta televisiva oppure sarà possibile seguirlo via radio con RaiRadiol.
A presentare la manifestazione, promossa dal Comitato Cittadini e Lavoratori Liberti e Pensanti, saranno Valentina Petrini, Andrea Rivera e Valentina Correani. Nel cast del Concerto del 1 Maggio 2016 di Taranto ci sono: Liftiba, Daniele Silvestri, Ghemon, Levante, Renzo Rubino, Afterhours, Subsonica, Beatrice Antolini, Luminal e tanti altri.

(fonte foto: Facebook)