Come vestirsi per fare la testimone di nozze

Il segreto per fare bella figura senza rubare la scena alla sposa

chiudi

Caricamento Player...

La scelta del vestito adatto per partecipare a un matrimonio è sempre un grande dilemma. Ma diventa ancora più difficile se il proprio ruolo è quello di testimone di nozze. Gli occhi degli altri invitati saranno puntati su di voi, nel bene o nel male! Perciò, è importantissimo vestirsi con eleganza ma senza rubare la scena alla sposa. Solo così vi assicurerete di passare una bella giornata, e rendere la vostra amica o parente ancora più felice. Ecco come vestirsi per fare la testimone di nozze.

Ricordate di chiedere alla sposa

La futura sposa avrà molto a cui pensare, ma di certo sarà contenta di darvi un consiglio sull’outfit. Inoltre, è utile chiederle che tipo di vestito ha scelto per non creare contrasti. Se è semplice mantenetevi sul classico; se è pieno di balze o decorazioni osate anche voi. Per un matrimonio di pomeriggio o sera, comunque, non sbaglierete con un abito lungo o una gonna abbinata a top impreziosito. Se preferite i pantaloni, invece, indossate una tuta elegante a tinta unita o con piccoli pois. Completate il look con una giacca da uomo e un bel paio di tacchi alti.

Colori e fantasie: i sì e i no della testimone di nozze

Le grandi stampe e i contrasti forti vanno evitati in generale, specie per la testimone di nozze. La tinta unita, per quanto sembri banale, è la scelta più giusta e può essere impreziosita facilmente con gli accessori. Uno di questi potrebbe essere un gioiello che la sposa vi ha regalato nel corso della vostra amicizia. Per quanto riguarda il colore dell’outfit, può darsi che la sposa abbia un colore preferito o una tinta protagonista delle decorazioni nuziali. Scopritela e rendetela protagonista anche del vostro look: la farete felicissima!