Come valorizzare i capelli piatti

I migliori consigli di bellezza su come valorizzare i capelli piatti: nutrire e idratare i capelli dalla radice e utilizzare prodotti per conferire volume.

chiudi

Caricamento Player...

Gestire i capelli piatti e senza forma può risultare un’impresa davvero ardua. Tuttavia, riuscire ad ottenere una chioma vaporosa non è poi così impossibile. Naturalmente ci vuole pazienza, tanto amore e gli attrezzi giusti. Munitevi di pazienza, spazzole e dei migliori prodotti per creare volume e fissare le vostre acconciature. Vediamo come valorizzare i capelli piatti per dire addio ad acconciature senza forma e prive di volume.

Come valorizzare i capelli piatti con prodotti di bellezza e ferro arriccia capelli realizzando semplici acconciature da tutti i giorni.

Per valorizzare al massimo i capelli piatti bisogna partire dallo shampoo. Scegliere uno shampoo extra volume in grado di dare una prima base di volume al capello. Massaggiare per bene la cute con dei movimenti delicati e sciacquare con cura. Se i capelli sono secchi applicare successivamente del balsamo solo sulle punte, possibilmente della stessa linea dello shampoo. Se, invece, i capelli sono tendenti al grasso o sono tnto fini evitare di applicare il balsao perchè li appesantisce.

Per una piega ottimale frizionare per bene i capelli e vaporizzare sulle lunghezze uno spray protettivo del calore. Importantissimo asciugare i capelli a testa in giù, soprattutto se sono lunghi. Questo procedimento renderà il capello più vaporoso, meno pesante e la piega inizierà ad essere più gonfia e meno piatta. L’ideale sarebbe rendere il capello mosso con onde libere in modo da creare una cornice morbida intorno al viso. Tuttavia, se non avete tempo di adoperare il ferro potrete semplicemente asciugarli al naturale e realizzare una coda alta. Durante l’asciugatura utilizzare una spazzola rotonda e gonfiore la radice sulla parte davanti, in particolare il ciuffo. Una volta asciutti fissare ciocca per ciocca con della lacca mettendosi a testa in giù.