Timidezza al primo appuntamento: alcuni consigli per sconfiggerla

La timidezza al primo appuntamento si fa sempre più accentuata. Ecco come fare per sconfiggerla e sentirci comunque a nostro agio.

La timidezza e le interazioni sociali non vanno sicuramente a braccetto, e lo fanno ancora meno se si tratta di appuntamenti. Una situazione ancora peggiore? Un primo appuntamento! Si sa, non tutte sono spigliate e sicure di sé. La timidezza è uno dei tratti caratteriali più comuni tra noi donne, ma non dobbiamo vergognarcene. Se siamo un po’ introverse e insicure, presentarsi a un primo appuntamento ci causerà tanta, tanta agitazione. Non sappiamo come comportarci, ci sentiamo in imbarazzo e a volte vorremmo solo sparire.

Ci sono, però, dei piccoli accorgimenti che possiamo prendere per cercare di passare la nostra serata nel miglior modo possibile, senza farci prendere dal panico. Ricordiamoci che siamo umane, provare un po’ di timidezza nei confronti della persona di cui siamo attratte è più che normale. Nessuno ci vieta, però, di cercare di dare un pizzico di brio in più alla nostra serata!

Come sconfiggere la timidezza di fronte al nostro lui

primo appuntamento
Fonte foto: https://pixabay.com/it/coppa-ristorante-bevande-business-2884058/

Il primo passo per sconfiggere la timidezza è sentirsi a proprio agio. I primi appuntamenti dei film sono sempre perfetti, eleganti e chic. Ma se noi coi tacchi proprio non ci andiamo d’accordo, non dobbiamo sentirci obbligate a metterli. Possiamo trovare il giusto compromesso tra la comodità delle nostre felpe e l’eleganza dei bei vestiti, così da sentirci a nostro agio, ma anche attraenti e accattivanti.

Non dimentichiamoci di fare attenzione alla conversazione. Cerchiamo di non rispondere a monosillabi: rischiamo di smorzare il dialogo e di renderlo unidirezionale. Non vogliamo sicuramente che si crei una situazione per cui lui recita un monologo e noi stiamo ad ascoltarlo! Aggiungiamo sempre qualcosa alle nostre risposte, qualche dettaglio, e non dimentichiamoci di fare qualche domanda. Se lui è un amico di amici, possiamo chiedere a loro quali siano i suoi interessi.

Altrimenti, se l’abbiamo conosciuto online, possiamo dare uno sguardo al suo profilo.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/coppa-ristorante-bevande-business-2884058/

ultimo aggiornamento: 12-05-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X