Come pulire il marmo senza rovinarlo: i prodotti naturali

Consigli utili e rimedi naturali per pulire il marmo senza rovinarlo con l’azione portentosa dell’aceto e del bicarbonato.

chiudi

Caricamento Player...

Con dei prodotti completamente naturali e low cost potete pulire, sgrassare e lucidare ogni tipo di marmo che avete in casa. Potete pulire il marmo del piano di lavoro o del pavimento con pochissima fatica e farli tornare a brillare come se fossero nuovi grazie a prodotti portentosi come l’aceto e il bicarbonato.

Ecco alcuni segreti e metodi infallibili per pulire e lucidare il marmo in pochi minuti e senza fatica.

pulire il marmo
Fonte foto: https://it.pinterest.com/pin/313352086544939778/

Rimedi naturali per pulire il marmo senza rovinarlo

Per pulire e lucidare il marmo utilizzare l’alcool e il bicarbonato. In mezzo litro di acqua bollente versate tre cucchiai di alcool e due di bicarbonato. Mescolate tutti gli ingredienti e versate qualche goccia su un panno in microfibra. Strofinate energicamente sul marmo e andranno via tutte le macchie di unto. Inoltre, la lastra tornerà a brillare come fosse nuova.

Se, invece, dovete pulire il pavimento in marmo utilizzate due o tre litri di acqua e versateci un bicchiere di aceto. Questo primo passaggio servirà a dare una prima passata di lucido. Infine, lavare il pavimento con un detergente fai da te a base di bicarbonato e sapone di Marsiglia.

Provate anche a pulire il marmo con un mix di due parti di alcool e una di latte. Questo servirà a sgrassare e ad eliminare sporco e macchie di grasso. Infine, lucidate con acqua calda e aceto.

Un mix portentoso quello di aceto e bicarbonato. Questi due ingredienti insieme riescono a eliminare anche le macchie più ostinate e a sciogliere il grasso più incrostato. Aiutandovi con una spugnetta abrasiva strofinate il marmo e lasciate agire per cinque minuti. Ultimate passando uno strofinaccio imbevuto di solo aceto ed eliminate ogni residuo.

Fonte foto: https://it.pinterest.com/pin/313352086544939778/