I consigli per far crescere i capelli più velocemente e mantenere nel tempo una chioma forte, sana e lucente grazie all’alimentazione e ai giusti trattamenti.

Avete fatto un taglio troppo corto e ve ne siete pentite? Volete avere una chioma lunga e folta, ma non riuscite a raggiungere l’obiettivo? Non esistono formule magiche, ma con un po’ di costanza e delle sane abitudine potete avere capelli bellissimi, lunghi e corposi. Il primo elemento da tenere in considerazione è l’alimentazione. Ci sono nutrienti specifici, come la vitamina B12 e il ferro che sono un toccasana per far crescere i capelli.

Un’altra pratica da non sottovalutare è il lavaggio del capello. Attenzione a come usate l’acqua calda e le piastre, ma soprattutto, utilizzate i prodotti giusti. Scopriamo come far ricrescere i capelli e come mantenere gli effetti di una chioma splendida, lunga e lucente nel tempo!

Come far crescere i capelli velocemente: l’alimentazione

Per far crescere i capelli più in fretta e averli sani e lucenti è importante seguire un regime alimentare ricco di nutrienti come vitamine e proteine. Gli alimenti che non devono mancare devono avere un buon apporto di ferro e rame. Il ferro ed è contenuto in alte percentuali nella carne, nei legumi, nei frutti di mare o nelle patate, e serve per evitare la caduta dei capelli. Tra i cibi ricchi di rame, invece, ci sono i molluschi, le noci, il salmone, l’avocado, l’orzo e l’avena.

Molti importanti anche le proteine per rafforzare la chioma e le potete trovare nelle uova, nei legumi o nei frutti di mare. Ottime per rendere la chioma forte e ben nutrita, anche le vitamine B12 ed E, che si trovano nella carne rossa, nel pesce e nei formaggi stagionati.

Infine, bevete tanta acqua. Mantenersi idratate è importantissimo per avere una chioma sana e protetta dai fattori esterni. Bevendo molto, inoltre, eliminerete le tossine che possono innescare il rallentamento della crescita.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

Maschere per capelli rovinati fai da te
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/ragazza-bello-giovane-attraente-1031300/

Come lavare e asciugare i capelli nel modo giusto

Utilizzate sempre prodotti fortificanti e shampoo professionali di quelli che non fanno (molta) schiuma. Inoltre, sia lo shampoo che il balsamo devono essere adatti al tipo di capello, ovvero: se avete i capelli secchi e sfibrati utilizzate prodotti che li rendano più forti.

Molto importante anche il modo in cui si asciugano i capelli. Il calore è il nemico numero uno dei capelli. Non asciugate mai i capelli alla massima temperatura e soprattutto non tenere l’asciugacapelli troppo vicino alla testa. Il calore eccessivo tende a indebolire il capello, a spezzarlo e di conseguenza cresce più lentamente.

Infine, sciacquate i capelli con acqua fredda o tiepida, ma mai calda! Questo piccolo accorgimento renderà i capelli meno deboli e sensibili ai danni del calore.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/ragazza-bello-giovane-attraente-1031300/


Come far passare il raffreddore: i rimedi più efficaci (e i falsi miti)

Bastoncini depura aria con salvia e rosmarino: un ottimo rimedio fai da te