Come funziona ricostruzione unghie metodo trifasico

La ricostruzione delle unghie con metodo trifasico prevede l’utilizzo di tre prodotti diversi come base, builder e sigillante

chiudi

Caricamento Player...

I metodi per la ricostruzione delle unghie sono due: monofasico e trifasico.

La fondamentale differenza tra queste due procedure sta nel fatto che nella ricostruzione monofasica il gel usato come base, builder e sigillante è uno mentre nel caso della ricostruzione trifasica i gel sono 3.

Perciò, se volete farvi una nail art utilizzando il metodo trifasico, procuratevi tre prodotti diversi: una base, un builder (costruttore) e un sigillante.

Dopo esservi procurate questi gel, procedete con la preparazione dell’unghia: pulite la superficie con un solvente e sistemate per bene le cuticole.

Successivamente, applicate la base che, solitamente, è uno smalto trasparente che serve a proteggere le vostre unghie.

Quindi applicate il builder, che servirà a fare da collante con qualsiasi decorazione e gel che applicherete dopo.

Mettete uno smalto, delle decorazioni e ciò che più vi aggrada e mettete le mani sotto la lampada UV per circa 2 minuti.

Poi applicate sigillante, mettete ancora le mani sotto la lampada per altri 4 minuti e voilà, il gioco è fatto!