Come fare un filtro su Instagram: qual è il metodo corretto per realizzare filtri personalizzati da poter utilizzare nelle Stories.

Nel mondo dei social, la più grande rivoluzione della storia è stata probabilmente proprio la nascita delle Stories. Alzi la mano chi non ha mai caricato su Instagram o su altri social una storia. E alzi ancora la mano chi, almeno una volta, non si sia divertito a utilizzare i tantissimi e divertentissimi filtri a nostra disposizione, magari anche solo per gioco, senza nemmeno rendere pubbliche le proprie creazioni. I filtri creano dipendenza, inutile negarlo. Ma sapevi che è possibile anche crearne di nuovi e personali? In che modo? Scopriamolo insieme: ecco come fare un filtro su Instagram.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Come si fa un filtro su Instagram

Per poter creare dal nulla un nuovo filtro da poter utilizzare nelle storie c’è bisogno in primis di possedere un account Facebook connesso con quello di Instagram. Potrebbe poi essere opportuno avere almeno qualche minima conoscenza di programmi basilari come Photoshop (o altri programmi di grafica digitale), per poter creare immagini che abbiano risoluzioine 1080×1920 px con sfondo trasparente. La creazione del filtro vero e proprio può però avvenire al momento unicamente attraverso un software: Facebook Spark AR Studio.

Ragazza con smartphone
Ragazza con smartphone

Spark AR Instagram Filter è l’applicazione presente nel software di proprietà di Facebook, disponibile sia per Windows che per Mac, in grado di aiutarci a creare dei divertentissimi filtri personalizzati. Un’app semplice da utilizzare, ma che necessità di una breve introduzione.

Come realizzare un filtro su Instagram: i passaggi chiave

Ora che abbiamo capito quali siano le informazioni preliminari per creare un filtro, vediamo insieme come utilizzare Spark AR nel dettaglio. Per prima cosa, dobbiamo scaricarlo dal sito ufficiale e installarlo sul nostro computer. Una volta effettuati i passaggi necessari e lanciato il programma, dobbiamo aprire un nuovo progetto di grafica in realtà aumentata.

Una volta poste le basi, ci si può sbizzarrire con la fantasia, scegliendo tra le miriadi di parti di realtà aumentata messe a disposizione dal software, dal trucco agli occhiali, dalle maschere agli sfondi, senza dimenticare altri accessori molto bizzarri. La creazione avverrà con una guida passo passo messa a disposizione dallo stesso software. Inoltre, potrai vedere anche quale sarà l’effetto del filtro che stai creando, modificando anche il dispositivo su cui andrai a caricarlo.

Insomma, puoi davvero divertirti e scatenarti con la creatività. Dopo aver completato il tuo filtro personalizzato, potrai salvarlo sul computer dandogli anche un nome e un’icona per renderlo differente rispetto agli altri.

Come caricare un filtro su Instagram

Abbiamo visto come creare un filtro su Instagram Stories, o meglio per le Instagram Stories. Ma come si fa a caricare effettivamente il filtro all’interno delle proprie storie? Per pirma cosa è necessario fare login al sito Spark AR Hub con i dati del nostro profilo Facebook. Quindi dobbiamo cliccare su Carica effetto creativo, e poi su Inizia. Inseriamo i dati richiesti per poter fare in modo che il nostro filtro possa essere approvato dai team di Facebook e Instagram (potrebbero volerci circa dieci giorni per avere risposta).

A questo punto carica il filtro esportato da Spark AR Studio e seleziona il profilo o la pagina Facebook che risulterà come proprietaria dell’effetto. Importa quindi l’icona e il nome scelto, premi su carica e vai avanti. Dovrai a questo punto scegliere la categoria del filtro e caricare un video demo, ultimo importante passaggio prima di un riassunto delle informazioni. A questo punto non ti resta che attendere, e se tutto è stato fatto correttamente in pochi giorni potrai utilizzare nelle tue storie il filtro che hai personalizzato. Ricorda però una cosa: i filtri sono un divertimento, ma non devono diventare un modo per nascondere se stessi, come affermato di recente anche da Emma.

Di seguito un video che spiega come creare un filtro Instagram dal telefono:

Riproduzione riservata © 2021 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 27-10-2021


Cortei no Green Pass: cosa significa il numero 3783

Frasi sulla notte: come augurare un riposo speciale