Per un insaporitore di qualità

Bulbo saporito e profumato, l’aglio viene molto usato in cucina ma ha anche proprietà medicinali, come quella che lo rende un potente antiparassitario naturale. Oltre a comprarlo nel proprio supermercato di fiducia, è possibile ovviamente coltivarlo nell’orto di casa per ottenere una freschezza ancora maggiore. Ma come conservare aglio fresco così che duri il più a lungo possibile? Ecco qui tutti i segreti.

Come conservare aglio fresco al naturale

  1. Acquistarlo o raccoglierlo nel momento in cui è sodo, con la buccia secca e privo di segni di germinazione. Se il bulbo è soffice vuol dire che è troppo maturo, e che quindi potrebbe non durare molto
  2. Se si tratta di teste d’aglio appena raccolte dall’orto, lavarle per bene e farle seccare in un luogo buio e asciutto per circa una settimana. Una modalità è quella di creare una treccia di teste d’aglio e appenderla
  3. Conservarle a temperatura ambiente, non in frigorifero: l’umidità provocherebbe l’insorgere di muffe. Se si preferisce tritare la testa d’aglio piuttosto che tenerla intera, è possibile conservarne i pezzi in un contenitore ermetico in frigo, ma per un periodo limitato. Il luogo perfetto deve avere un buon ricambio d’aria, come un cesto di vimini o di tessuto a maglie larghe: sacchetti e contenitori di plastica, invece, favoriscono muffe e germinazione
  4. Una volta rotto il bulbo, consumarlo rapidamente: dalla prima apertura per prelevare gli spicchi la vita dell’aglio si riduce in maniera drastica
  5. Conservare la testa d’aglio intera per 8 settimane, mentre gli spicchi per 10 giorni al massimo

Come conservare aglio fresco congelandolo

Molti si oppongono al congelamento dell’aglio perchè ne modifica sapore e consistenza, ma se lo si usa molto raramente questa è forse la soluzione migliore. Lo si può congelare per intero, per poi rimuovere gli spicchi individualmente; o già a pezzi, che una volta tritati formano un unico blocco da grattuggiare all’occorrenza.

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 05-06-2016


Flight 616, chi è Julian

Allenamenti settimanali di acqua zumba