Quanti allenamenti settimanali di acqua zumba effettuare per avere un corpo tonico, sano e bello.

Tra i nuovi sport più amati dalle donne arriva l’acqua zumba, un fantastico metodo per dimagrire divertendosi. Si tratta di una disciplia basata sui movimenti dello zumba fitness che mette insieme le lezioni di fitness che di solito si svolgini un piscina, come ad esempio l’acqua gym. L’acqua zumba sfrutta dunque le proprietà drenanti e tonificanti dell’acqua per dimagrire senza troppa fatica e senza sudare, ma quanti allenamenti settimanali di acqua zumba svolgere?

Dite addio a pelle a buccia d’arancia e peso in eccesso con regolari allenamenti settimanali di acqua zumba.

Se state cercando lo sport dell’estate ma non volete sudare e sentire la fatica scegliete degli allenamenti settimanali di acquagym da svolgere regolarmente. Un allenamento costante potrà apportare dei miglioramenti sensazionali e la pelle risulterà più tonica e asciutta. Con l’arrivo dell’estate la voglia di far festa e di sguazzare nell’acqua si fa sempre più pressante, perché allora non scegliere di svolgere un’attività fisica che oltre ad apportare benefici all’organismo migliora notevolmente anche lo stato d’animo. Oramai è risaputo che svolgere regolare attività fisica attiva il metabolismo e migliora il buonumore.

Durante una seduta di acqua zumba il lavoro muscolare è molto intenso grazie non solo agli esercizi svolti, ma alla sinergia della resistenze opposta dall’acqua, tanto che in 45 minuti di attività si bruciano ben 40o calorie. A seconda delle necessità che si hanno e degli obiettivi che si vogliono raggiungere si possono svolgere fino a quattro allenamenti settimanali di acqua zumba, che vanno però integrati con un’alimentazione specifica in quanto lo sforzo fisico è piuttosto elevato. Se invece volete svolgere un allenamento più soft vi basteranno due allenamenti a settimana svolti seriamente e con costanza per ottenere degli ottimi risultati. Tenete ben presente di lasciare almeno un giorno di riposo ai muscoli per far si che si ricostruica la fibra muscolare.

Fonte immagine copertina: Zumba


Come conservare aglio fresco

Il blazer: le tendenze estate 2016