Chi non si è mai affidata, almeno una volta, a un anticellulite? Ecco quali sono i modi per renderlo ancora più efficace!

La cellulite è sicuramente l’inestetismo più odiato dalle donne, che sempre più sovente (specialmente nel periodo prima della fatidica prova costume) si affidano a prodotti anticellulite per contrastare questa imperfezione e ridurla. Ma come applicare un anticellulite in maniera efficace senza incorrere in problemi? Bisogna fare attenzione a diversi dettagli per far sì che questo trattamento risulti ottimale. Vediamo quali sono!

Come applicare la crema anticellulite in modo efficace

Per eliminare la cellulite, o quanto meno contrastarla e ridurla, come già detto si possono usare prodotti. Per applicarli al meglio è innanzitutto fondamentale individuare la zona colpita da tale inestetismo, quella “a buccia d’arancia“, dove poter spalmare la crema (o il gel). Durante il periodo di trattamento è necessario effettuare dei controlli allo specchio, innanzitutto per selezionare l’area di applicazione, e poi per vedere se ci sono dei miglioramenti.

I prograssi, chiaramente, non vengono da sé: oltre ad applicare in modo costante il trattamento anticellulite sulle zone interessate, sarebbe meglio anche praticare dell’attività fisica e condurre una dieta e uno stile di vita sani, così da tenerci in forma e curare il nostro corpo anche attraverso l’alimentazione.

crema gambe anticellulite spalmare
crema gambe anticellulite spalmare

Come applicare i fanghi anticellulite

Vi sono diversi tipi di trattamenti anticellulite. Come già accennato ci sono i classici in crema, ma ci sono anche quelli in gel, più adatti per la stagione calda perché donano un fresco sollievo alla pelle e si asciugano in fretta, senza appiccicarsi ai vestiti. È consigliato, inoltre, accompagnare il trattamento anticellulite a dei fanghi d’alga da applicare una volta che la crema o il gel si sono asciugati, così da aumentarne gli effetti benefici. L’applicazione del trattamento anticellulite è consigliata la sera, prima di andare a dormire, per facilitarne l’assorbimento.

È consigliabile, inoltre, cambiare prodotti di tanto in tanto. Stimolare la pelle a reagire a diversi ingredienti può essere un ottimo modo per rendere più efficace i trattamenti che andiamo ad applicare. Non dimentichiamo, inoltre, che il trattamento anticellulite non è un trattamento stagionale. I suoi effetti risulteranno ancora più efficaci se usato durante tutto l’anno.


Gli effetti positivi dell’esercizio fisico sul cervello

Come leggere le analisi del sangue: i valori e il range di riferimento