Addio stress e tensione: ecco come addormentarsi in fretta

I migliori metodi per addormentarsi velocemente: state lontani dallo stress dopo il lavoro e concedetevi passeggiate, tisane e bagni rilassanti.

Le avete provate tutte ma non riuscite a prendere sonno quando andate nel letto? Non preoccupatevi, perché ci sono delle piccole strategie su come addormentarsi che vi potranno essere di aiuto per rilassarvi in poco tempo.

Allontanate lo stress e la tensione dopo che rientrate dal lavoro, e cercate di dedicarvi un po’ di tempo per rilassarvi. Non accendete subito il computer o la televisione e approfittate il più possibile dell’aria aperta per una passeggiata.

Tisana relax, chiacchierate con gli amici e del cibo sano sono senza dubbio gli ingredienti essenziali per riuscire ad addormentarsi in fretta e fare un buon sonno.

come addormentarsi
Fonte foto: https://pixabay.com/it/donna-addormentato-ragazza-sonno-2197947/

Come addormentarsi subito: evitate lo stress dopo il lavoro e riattivate la circolazione con una passeggiata

Il primo segreto per riuscire ad addormentarsi a un orario accettabile inizia da ciò che si fa appena si arriva a casa. State lontani da televisione, cellulari e videogiochi. Dopo una giornata di lavoro avete bisogno di distendere la mente e alleviare la tensione. Ulteriori stimoli potrebbero accrescere i pensieri e le preoccupazioni.

Uno dei migliori metodi per dormire serenamente consiste nel fare delle passeggiate rilassanti all’aria aperta. Respirare aria fresca e pulita, lontano dallo stress della città e dell’ambiente lavorativo aiuta a stimolare positivamente i pensieri. Fate due passi in compagnia, con un amico o il vostro partner, e approfittate delle giornate di sole per camminare e riattivare la circolazione.

I classici metodi per dormire: tisana e bagno rilassante

Se fa freddo o avete voglia di una coccola, concedetevi il mix perfetto di relax: tisana calda e bagno rilassante. Preparate una tisana alla camomilla con finocchio e menta fresca. Vi aiuterà a distendere la mente e a migliorare la digestione.

Dopo cena, infine, concedetevi un perfetto bagno rilassante fai da te. Accendete candele profumate agli agrumi o alla vaniglia e aggiungete nell’acqua qualche goccia di olio essenziale. Utilizzate dei sali del mar morto, ottimi per idratare la pelle e per rilasciare un profumo inebriante che vi accompagnerà tutta la notte fino al risveglio.

Un ultimo accorgimento: non mangiate cibi troppo pesanti e ricchi di grassi prima di andare a dormire. Un pasto leggero ma nutriente vi aiuterà a digerire meglio e a godervi un bagno rilassante in piena armonia con voi stessi.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/donna-addormentato-ragazza-sonno-2197947/

ultimo aggiornamento: 02-02-2018

Elisa Mahagna

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X