Collezione Hanley estate 2016

Un viaggio intorno al mondo

chiudi

Caricamento Player...

Fondato da Nicole Hanley Mellon e da suo marito Matthew, il brand Hanley nasce come sito web di viaggi e lifestyle contornato da qualche consiglio sul giusto abbigliamento per ogni occasione descritta. Dopo una prima collezione ispirata a New York, conta attualmente 5 linee di vestiario ispirate ai colori, ai luoghi e ai tessuti di altrettante città del mondo – una caratteristica che lo distingue dagli altri marchi dandogli un tocco di realismo in più. E la collezione Hanley estate 2016 da quale luogo trarrà ispirazione?

A spasso per L’Avana

Esatto: è proprio la variopinta e rumorosa capitale cubana il tema della collezione estiva di quest’anno. Nicole stessa si è recata in città per scoprirne i lati nascosti al di sotto degli edifici in decadenza: colori accesi, artisti pieni di energia e vitalità, e in generale uno stile di vita positivo e ottimista. La stilista si è ispirata alle inusuali combinazioni di colori e tessuti che caratterizzano il folklore cubano, e al controverso e affascinante rapporto tra tradizione e modernità che domina la splendida isola.

La collezione Hanley estate 2016 nel dettaglio

Nicole ama giocare con le lunghezze: da minigonne a gonne altezza ginocchio o a ruota; da shorts ad ampi pantaloni palazzo fino ad arrivare a quelli a sigaretta, stretti intorno alla caviglia. Predilige i colori bianco e giallo, ma nelle fantasie appaiono anche tinte di rosso, blu, marrone e beige. Grande attenzione agli accessori, specialmente per i capelli: lunghe fasce intorno alla fronte o colorate bandane per un look vintage ma ricercato. Pattern geometrici o a righe, apparentemente regolari, si adattano a tagli di stoffa insoliti e innovativi, sia in lunghezza che in ampiezza. Figurano anche camicie e abitini adatti a donne più sofisticate, ma all’occorrenza adattabili per un outfit da spiaggia: la perfetta dicotomia tra dovere e piacere che anima le strade dell’Avana.