Città d’arte in Europa: Vienna

Vienna è ricca di storia, musei contemporanei, tipici ristornati e locali notturni.

chiudi

Caricamento Player...

Vienna è conosciuta anche come città della musica. Ciò è in parte dovuto al gran numero di grandi compositori e musicisti che sono nati o hanno vissuto qui. Visitare la capitale austriaca, pertanto, significa scoprire le opere di Mozart, Haydn, Schubert, Beethoven, Johann Strauss, Liszt, Brahms, Bruckner e molti altri in luoghi come la Staatsoper e la Musikverein.

Vienna, città d’arte imperiale

Poche città possono vantare la grandezza imperiale di Vienna, un tempo centro della potente monarchia asburgica. Ovunque si respira la grandiosità imperiale. I sontuosi e imponenti palazzi lungo la Ringstrasse, come l’antica sede della famiglia reale l’ Hofburg Palace, dove visse la principessa Sissi, il Burgtheater, uno dei teatri più importanti d’Europa, con opere di artisti del calibro di Gustav Klimt.

A passeggio per Vienna si possono scoprire le case di “Hundertwasser”, un perfetto esempio di edilizia popolare moderna. Si tratta di un quartiere formato da un complesso di edifici colorati e decorati con bizzarre fantasie e forme.

Tra i musei da visitare il Museo delle belle arti, con capolavori raccolti durante gli anni dell’impero degli Asburgo, il Museo dell’Albertina, ricco di tele provenienti da tutte le epoche. D’obbligo una tappa presso la Casa della Musica situata nel cuore della città, al cui interno vengono allestite mostre interattive sul suono antico e moderno.

Vienna è una città in cui postmoderno e il contemporaneo architettonico contrastano e si fondono con l’architettura monumentale e la storia della città. Il Museums Quartier ne è un esempio perfetto, con la moderna architettura museale integrata in uno spazio pubblico creato intorno alle ex scuderie per i cavalli degli Asburgo. Il design contemporaneo di Vienna viene stimolato con nuovi modelli strutturali come il nuovo il Twin City Liner (con il ristorante, bar e caffetteria) e l’ Hauptbahnhof, la stazione centrale.