I benefici dell’aromaterapia

Gli oli essenziali sono davvero tanti e ognuno di loro interviene con effetti positivi nel trattamento di diverse patologie.

chiudi

Caricamento Player...

Stress, ansia, influenza e dolori muscolari: vediamo insieme i principali benefici dell’aromaterapia

I benefici dell’aromaterapia

Benefici durante l’influenza

L’aromaterapia ha una notevole efficacia nel trattamento di raffreddore e tosse. In questi casi il trattamento aroma terapico avviene attraverso suffumigi con acqua bollente e olio essenziali di eucalipto o timo.

Rimedio anti stress

Si tratta di uno dei principali benefici dell’aromaterapia. Nello specifico, per alleviare lo stress si utilizzano oli essenziali di basilico, lavanda e camomilla, noti per il loro effetto calmante.

Benefici sul comportamento

Ci sono alcuni oli essenziali che sono in grado di agire sul comportamento. È il caos dell’olio di sandalo, che calma la mente e il sistema nervoso. O l’olio di timo e di limone, in grado di dare al fisico una carica maggiore e agire con più tranquillità

Aiuta il riposo

Gli oli essenziali utilizzati in aromaterapia combattono l’insonnia e migliorano la qualità del sonno. In questo senso, l’olio migliore è quello di lavanda. Basterà vaporizzare un po’ di acqua di lavanda sul cuscino prima di coricarsi per avere un sonno tranquillo.

Benefici durante e dopo il parto

Gli oli essenziali, in particolar modo quello di lavanda, aiutano ad attenuare i dolori del parto e del travaglio. L’olio di lavanda è inoltre utilizzato durante i massaggi per contrastare la depressione post-partum.

Migliora le prestazioni sessuali maschili

Lavanda, liquirizia, vaniglia e spezie sono considerate efficaci per risvegliare gli stimoli sessuali dell’uomo, in quanto vanno ad agire sulla circolazione degli organi genitali.

Benefici per la memoria

In questo caso, l’olio essenziale più efficace è quello di rosmarino. Questa sostanza, infatti, aiuta la memoria andando ad agire direttamente sulle funzioni cognitive.

Allevia la sindrome premestruale

Gli oli essenziali di rosa, salvia sclarea, bergamotto e geranio, se diffusi nell’ambiente o impiegati durante i massaggi, vanno ad alleviare irritabilità e tensioni tipiche della sindrome premestruale.