Cinque cose da fare in Veneto nell’Autunno 2016

Rievocazioni, zucche e giuggiole per un autunno indimenticabile

chiudi

Caricamento Player...

Cinque cose da fare in Veneto in autunno non lasceranno nessuno a bocca asciutta: polenta, zucca e giuggiole sono i protagonisti di diverse sagre organizzate in tutto il territorio regionale.

Rievocazioni storiche e antiquariato

Il 12 e 13 Novembre rivivrà in Santa Lucia di Piave la rievocazione storia dell’Antica Fiera di santa Lucia. Si prevedono come ogni anno lunghi e curatissimi cortei in costume, il mercato medievale durante il quale sarà possibile acquistare prodotti gastronomici e artigianali, spettacoli di giullari e artisti di strada. Il 12 la giornata sarà conclusa con lo spettacolo “I cavalieri della torre antica” e durante la sera del 13 andranno in scena i mangiafuoco con lo spettacolo “Voci dal Medioevo di Trambaque”.
Il 9 Ottobre si svolgerà ad Asolo (in provincia di Treviso) il tradizionale Mercatino dell’Antiquariato che proseguirà dalla prima mattina fino alle 19. Vi si troveranno oggetti da collezione, stampe, mobili d’epoca, gioielli, argenteria e molti altri piccoli tesori. Da non perdere i merletti, per la cui lavorazione dal 1890 ad Asolo esiste una scuola rinomatissima.

Cinque cose da non fare in Veneto nell’autunno 2016: assaggiare polenta, zucca e giuggiole

La Festa della Polenta di Vigasio si svolgerà lungo ben tre settimane, dal 13 Ottobre al 6 Novembre. La cerimonia di apertura sarà affidata allo show cooking dello Chef Marcello Ferrarini, conosciuto dal grande pubblico per la sua conduzione sul canale Gambero Rosso Channel. Durante la manifestazione verranno organizzati eventi di varia natura: dal lunedì al mercoledì ad esempio si potranno gustare le specialità preparate negli stand del Laboratorio Del Gusto, mentre il 24 Ottobre saranno invitati alla fiera artigiani e piccole aziende della zona che metteranno in vendita i propri prodotti.
Il paese di Salzano, in provincia di Venezia, organizza ogni anno la Festa della Zucca che si svolge dal 21 al 23 Ottobre e dal 29 Ottobre al 1 Novembre.  Durante la festa si potranno specialità en gastronomiche della regione e si dovrà prestare particolare attenzione al fornitissimo angolo dei dolciumi. Saranno svolte diverse dimostrazioni di intaglio delle zucche per la festa di Halloween e si potranno acquistare prodotti artigianali durante il mercatino. A conclusione della fiera sarà premiata la zucca migliore per diverse categorie.
Se Salzano festeggia le zucche, Arquà Petrarca celebra il suo prodotto agricolo tipico con la Festa delle Giuggiole il 2 e il 9 Ottobre. Spettacoli musicali, esposizioni d’arte e un piccolo mercato artigianale rivivranno le antiche ed ospitali atmosfere che resero questo paesino dei Colli Uganei tanto caro al grande poeta che qui riposa.