Belgrado, una delle città europee più antiche, offre numerose possibilità per i turisti.

Cinque cose da fare a Belgrado

Mini Crociera sul Danubio

Se siete a Belgrado non dovete assolutamente perdere la mini crociera sul Danubio. L’itinerario inizia vicino a Kalemegdan e vi porterà a scoprire la città da una diversa prospettiva.

Scopri la città in bici

Il giro in bici per Belgrado vi permetterà di scoprire la città lungo le sponde del Danubio. Potrete affittare le bici per il tour con iBikeBelgrad. Il costo è compreso tra i 17 e i 25 euro. Il pacchetto, oltre alla bicicletta, comprende una bibita e una guida che vi accompagnerà nel vostro tour. Sempre con questo servizio è possibile prenotare anche un giro in barca.

Assapora la gastronomia locale

In un tour a Belgrado non fatevi scappare Salas 137. Un luogo immerso nel verde, dove si possono gustare ottimi piatti della cucina locale e, fra una portata e l’altra fare una passeggiata nel giardino che circonda il locale. Salas 137 è curato in ogni minimo dettaglio, dai tavolini all’aperto ai caratteristici interni. È addirittura possibile fare un giro a cavallo. Di atmosfera completamente diversa, decisamente kitsch, è il Lorenzo&Kakalamba. Un’atmosfera surreale e fiabesca, messa in piedi da una coppia italo-serba che ha fatto di questo ristorante uno dei più frequentati di Belgrado.

Shopping al Design District

Questa zona di Belgrado, dopo la guerra, era stata completamente abbandonata. Oggi ricomincia piano piano a ritornare una delle principali zone dello shopping. È soprattutto sede della moda emergente, grazie alla presenza dei giovani designer di Belgrado.

I locali galleggianti

La notte a Belgrado si riassume in una sola parola: splavovi. Sono i tipici locali galleggianti della città, ancorati alle sponde dei fiumi Sava e Danubio. Li trovate aperti anche al mattino, per colazione, e al pomeriggio.


Cinque cose da vedere ad Andorra la Vella

Idee per un weekend a Belgrado