Cicloturismo: la Val d’Ayas in bici

La Val d’Ayas è una delle vallate più belle della Valle d’Aosta, nonché una delle vallate più ambite dai ciclisti.

chiudi

Caricamento Player...

La Val d’Ayas è una bellissima vallata incuneata tra la Valle di Gressoney e quella di Cervinia, che arriva fino alle propaggini del gruppo del Monte Rosa. La valle è attraversata dal torrente Evancon, un affluente della Dora Baltea. Tutta la zona è influenzata dalla cultura Walser, popolazione di origine germanica che abita le regione alpine attorno al massiccio del Monte Rosa.

Percorrendo l’autostrada Torino-Aosta, si esce al casello di Verres, si attraversa la strada statale e appena entrati in Verres si seguono le indicazioni per Ayas. Si attraversano poi i comuni di Challant St. Victor (Km. 5), Challant St. Anselme (Km. 12), Brusson (Km. 18) e la successiva frazione di Extrapieraz (Km. 20) e si entra quindi nell’ area del comune di Ayas le cui frazioni principali sono Periasc, Champoluc, Antagnod, St. Jacques. Non si tratta di tutti i percorsi possibili in Val d’Ayas, ma sicuramente si tratta di alcuni tra i più interessanti e impegnativi.

Tutti i percorsi sono completamente percorribili da metà maggio fino a ottobre inoltrato.

I percorsi in bici in Val d’Ayas

Percorso nr.1 – Periasc – Ponte di Amponey – Mascognaz – Vallone di Mascognaz
Percorso nr.2 – Champoluc – St. Jacques – Pian di Verra Inferiore – Pian di Verra Superiore
Percorso nr.3 – Champoluc – St. Jacques – Bivio3- Alpe Nana Inferiore – Alpe Nana Superiore – Alpe Tournalin
Variante 3-1 – Bivio3 – Canale Cortot – Alpe Nana Inferiore
Variante 3-2 – Alpe Nana Inferiore – Canale Cortot
Percorso nr.4 – Champoluc – St. Jacques – Crocetta – Mandrie – Bivio 4
Variante 4-1 – Bivio4 – Soussun – Crest
Estensione a 4-1 – Lago delle Rane – Belvedere – Lago Contenery – Lago Ciarcerio – Lago della Forca – Colle della Bettaforca
Variante 4-2 – Bivio4 – Taconet (Rifugio Paradisia) – Lago della Forca – Colle della Bettaforca
Percorso nr. 5 – Brusson – Estoul – Laghi Palasina