La bella influencer e il suo compagno hanno ceduto alla moda del momento e hanno organizzato una festa all’Olimpico per rivelare il sesso del loro bambino.

Chiara Nasti e Mattia Zaccagni hanno affittato lo stadio Olimpico per scoprire il sesso del loro futuro figlio. Il gender reveal party ha conquistato anche la coppia che per l’evento ha invitato parenti e amici stretti. Tutto molto in grande, con una spettacolarità indubbia, tanti coriandoli e il campo da calcio.

“E’ un maschietto”: rivelato il sesso del bambino di Chiara Nasti e Mattia Zaccagni

L’emozione è forte quando Mattia Zaccagni calcia il pallone e sul grande schermo appare la scritta “It’s a boy”. Un’esplosione di coriandoli e di felicità per la coppia che si abbraccia commossa, contornata da amici e parenti che li stringono.

Il tutto è stato documentato dall’influencer su Instagram con foto e video dell’evento. Come riporta Il Messaggero: “All’Olimpico ci sono dolci, coriandoli, mascotte e tutti gli amici più cari della coppia, ma c’è soprattutto il pallone e una porta. Zaccagni fa gol e sui maxi-schermi appare la scritta «it’s a boy». È un maschietto. Pioggia di coriandoli azzurri, giochi di luci e spettacolo pirotecnico. Il calciatore della Lazio difficilmente dimenticherà questo gol. Fiocco azzurro in casa Zaccagni-Nasti, anzi, bianco-celeste.

Un evento davvero commovente che fa capire dai loro sguardi quanto la coppia sia felice e innamorata. Dunque, Chiara e Mattia avranno un bel maschietto e chissà che non segua le orme del papà. Questo è presto per dirlo ma intanto Zaccagni è al settimo cielo.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 19-05-2022


Laura Pausini: “Ho scoperto di essere positiva al Covid, pensavo fosse solo stanchezza”

Sophie Codegoni: “Con Basciano sono me stessa” poi parla di Matteo Ranieri